comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Sport martedì 17 marzo 2015 ore 16:30

Match clou infrasettimanale per i granata

Al Mannucci arriva la capolista Ascoli e arriva da avversario Gigio Grassi, grande protagonista due anni fa della scalata alla C. Galli unico assente



PONTEDERA — Arriva la capolista Ascoli e arriva da avversario 'Gigio' Grassi, grande protagonista due anni fa della scalata alla C e l'anno scorso dei play off conquistati, mentre quest'anno aveva segnato 8 gol fino alla sua cessione di fine gennaio proprio alla squadra marchigiana con trascorsi anche di serie A.

In due anni e mezzo con la maglia granata, Grassi ha segnato 40 gol, di cui un terzo su rigore, gol e ne ha procurati molti altri, diventando uno del quartetto dei big e beniamini dei tifosi insieme ad Andrea Caponi, Andrea Arrighini e Paolino Regoli, ora tutti partiti per lidi vicini (Caponi e Arrighini al Pisa) e lontani (Regoli ad Avellino).

Mercoledì 18 è il Pontedera, quinto in classifica, a potersi permettere anche di... perdere perché ormai il suo primario obiettivo-salvezza non corre più pericoli, mentre il primo posto dell'Ascoli è a soli due punti avanti al Teramo dopo il pareggio interno (-2-2) dei marchigiani domenica scorsa col Gubbio. Partita dove 'Gigio' ha segnato un gol.

Ma la squadra granata di Indiani, reduce da un trionfale 4 a 0 a Prato, gioca sempre per vincere, tanto da esser ormai temuta da tutte le avversarie. La società fa appello ai tifosi per non far mancare il caloroso e numeroso appoggio alla squadra, mentre non ci sarà bisogno di riservare nessuno spazio alla tifoseria avversaria perché dopo gli incidenti di Pisa è scattato il divieto di trasferta per tre turni.

Nel Pontedera l'unico assente sicuro è Galli, che sconterà la terza giornata di squalifica e che continua a servire i pasti alla mensa della solidarietà in piazza Duomo, ma anche Libertazzi potrebbe mancare, per infortunio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca