Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA13°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Sport sabato 13 dicembre 2014 ore 18:15

Nerazzurri ok, 2-1 all'Ancona

Prova autoritaria degli uomini di Braglia. Iori e Finocchio regalano i tre punti e la seconda posizione. I dorici chiudono in dieci la gara



PISA — Un buon Pisa, ancora scosso dall'addio di Vitale, batte 2-1 l'Ancona e si rilancia in classifica raggiungendo 29 punti e riconquistando la seconda posizione, alle spalle della capolista Ascoli.

Per battere l'Ancona di Cornacchini gli uomini di Braglia segnano un gol per tempo, prima al 12' Iori e poi Finocchio al 52'. Nello stesso minuto però gli ospiti accorciano con Cognini. Negli ultimi quaranta minuti i nerazzurri controllano e mancano il possibile tris con Arma.

Pisa: Pelagotti, Mandorlini, Costa, Iori, Rozzio, Sini, Morrone, Frediani (66' Pellegrini), Arma, Misuraca, Finocchio (81' Stanco). A disp.: Adornato, Giovinco, Beretta, Nuti, Marcon. All. Braglia

Ancona: Aprea, Maini (46' Cognini), D'orazio, Di Ceglie, Paoli, Mallus (83' Barilaro), Tulli Sampietro (73' Pizzi), Parodi, Bondi, Morbidelli. A disp.: Lori, Gelonese, Arcuri, Paponi. All. Cornacchini

Arbitro: Illuzzi di Molfetta. Assistenti Semperboni e Bresmes di Bergamo

Marcatori: 12' Iori, 52' Finocchio, 52' Cognini

Note: espulso Paoli all'87' per fallo su Arma lanciato a rete

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prossima apertura, nella prima settimana di Novembre, di PokèFlash, in Piazza Martiri Della Liberta. Ecco le figure richieste
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro