Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA18°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità mercoledì 20 agosto 2014 ore 19:08

Nuovo stadio, l'idea non piace ai cittadini

Il sindaco espone un'idea e i cittadini si scatenano nelle critiche sui socialmedia, ma era solo un'idea. Poi il sindaco precisa: "Prima le scuole"



PONSACCO — A Ponsacco l'idea di costruire un nuovo stadio con una partecipazione anche di imprenditori privati ai cittadini proprio non va giù. Appena il sindaco Brogi ha esposto la sua idea di realizzare un nuovo stadio e una cittadella dello sport subito si sono scatenati i commenti sui social media da parte dei suoi concittadini che non sembrano condividere l'idea, non perché qualcuno sia contrario, ma perché secondo molti a Ponsacco le priorità degli interventi sono altre. Negli oltre cento commenti che i cittadini hanno lasciato sulle pagine dei social media tra cui anche “Sei di Ponsacco se” al servizio di www.quinewsvaldera.it i ponsacchini si sono sbizzarriti e in molti hanno ribadito che è più importante fare scuole e strade e interventi pubblici che riguardino tutta la collettività anziché uno stadio. Insomma una vera levata di scudi forse anche eccessiva, visto che il sindaco alla fine non aveva certo detto che un intervento esclude l'altro o che quello dello stadio era più importante delle scuole su cui l'amministrazione Brogi si è subito messa al lavoro.
Insomma a Ponsacco l'attenzione dei cittadini sull'operato della nuova giunta sembra essere alta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Operai e dipendenti comunali subito al lavoro per intervenire sulle criticità. Qualche tetto scoperchiato e tanti alberi finiti per strada in Valdera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Sport

Cronaca