QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°28° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 23 settembre 2018

Cultura giovedì 21 giugno 2018 ore 11:10

La festa della civiltà contadina di Montefoscoli

Con la Festa della Civiltà Contadina di Montefoscoli alla scoperta del buon cibo, dell'arte e della cultura. Protagonista la tradizione



PALAIA — Un percorso gastronomico nella via centrale del borgo alla scoperta dei prodotti del territorio dei sapori tradizionali della nostra campagna. Musica, canti e balli, spettacoli per grandi e piccini e mercatino dell'artigianato sono gli ingredienti per una festa all'insegna della tradizione, in un clima cordiale e festoso, grazie ai molti volontari presenti.

La Festa della Civiltà Contadina di Montefoscoli si svolgerà il 23 e il 24 giugno, una manifestazione ormai storica che da anni promuove il territorio insieme a tutte le sue espressioni, dal produttore di salumi a quello di formaggi, dalle farine ai prodotti dell’orto sempre e solo di stagione, dalle ricette locali agli spettacoli legati alla tradizione e/o al territorio.

“Un nostro punto di forza oltre alla valorizzazione dei prodotti del territorio è anche la salvaguardia del territorio stesso – ha sottolineato Francesca Trovatelli, Presidente del Comitato di Promozione Culturale di Montefoscoli - infatti già da più di due anni tutti i piatti e le stoviglie usa e getta utilizzati alla festa ed in altri eventi organizzati dal Comitato, sono in mater-bi, e bio compostabili, questo permetterà di poter garantire una raccolta differenziata più accurata”.

“Tutto questo è possibile grazie all'impegno dei numerosi volontari del Comitato di Montefoscoli - hanno sottolineato il sindaco di Palaia Marco Gherardini e l'Assessore alla cultura Elisa Montagnani. - A loro va la nostra riconoscenza, perché tengono in vita le tradizioni e il rapporto con il territorio di un'intera comunità".

"La festa inizierà alle ore 19 e l'ingresso è libero – spiega Sheila Giglione, del Comitato. - Anche quest'anno abbiamo cercato di offrire nuove attrattive, rinnovando un format che resta tradizionale ma speriamo possa ancora interessare sia i turisti che i paesani".

Protagoniste del programma le musiche di “Fresh! Acoustic duo”, “Acoustic Duty”, “Tesla project”, Accademia musicale “il Pentagramma” e “Coro Polifonico delle Colline Pisane”. Nel borgo si esibiranno anche Osvaldo Carretta con i suoi originali spettacoli artistici e circensi e i “Tra i Binari” che presenteranno “Ciampi Chansonnier”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Cronaca