comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Spettacoli lunedì 01 febbraio 2016 ore 06:30

Soms, la seconda serata del contest

Foto di Matteo Ferretti

Sul palco gli "Efuza" di Grosseto, i "Neko at Stella" di Firenze e gli "Over Head" di San Miniato. Prima però recuperano "I Fiori di Hiroshima"



PALAIA — Ecco le 3 band che giovedì 4 febbraio, dalle 22, si daranno battaglia nel rock contest palaiese Soms Experience 2016. Prima di loro è prevista l'esibizione del gruppo pontederese I Fiori di Hiroshima che non ha potuto partecipare alla prima selezione della settimana scorsa. Alla fine della serata saranno resi noti i nomi dei vincitori di entrambe le eliminatorie. 

EFUZA
Nascono nel maggio 2014, suonando pezzi Indie-Rock di artisti come Arctic Monkeys, Kasabian, Black Keys e Kings of Leon. Nel giro di un paio di mesi, dopo aver suonato come cover band nei pub del grossetano, i quattro giovani musicisti (di età compresa tra i 17 e i 19 anni) iniziano a scrivere pezzi propri, in italiano. Dopo aver vinto un contest locale, registrano il loro primo Ep "Montecristo". Il loro stile musicale di band indipendente inizia a delinearsi fra le ritmiche e le strutture chiaramente provenienti dal rock d'oltremanica e i fraseggi del chitarrista, jazzista e devoto di artisti come Coltrane, Frisell, Metheny, Mingus e Parker. Il gruppo attualmente sta lavorando ad altri inediti e programmando date nella bassa Toscana.
Line-up: Francesco Lenzi (chitarra e voce); Carlo Pareti (basso e cori); Stefano Marini (chitarra solista); Matteo Cappelli (batteria) Genere: Indie Rock Hometown: Grosseto

NEKO AT STELLA
Trio chitarra/voce + batteria + organo/piano. Dopo alcuni cambi di formazione, trovano la quadratura del cerchio nella collaborazione tra Glauco, Jacopo e Roberto. Il loro primo album omonimo è uscito il 27 settembre 2013 per l'etichetta Dischi Soviet Studio. Fin da subito si concentrano sull’attività live che li porta a esibirsi in diverse realtà, toscane e non, supportando band come Calibro 35, Bud Spencer Blues Explosion e The Rock and Roll Kamikazes. Musicalmente sono legati alla crudezza del blues delle origini, ai feedback dilatati tipici dello shoegaze e della “psychadelia”, alle dissonanze proprie del noise rock e alla potenza sonora dello stoner rock.
Line-up: Jacopo (drums, percussions); Glauco (guitars, vocals); Roberto (organs, pianos) Genere: Post- Blues 'n' Noise Psycho Stone-Gaze Hometown: Firenze/Padova


OVER HEAD
Il gruppo nasce nel 2011 a San Miniato (PI). Nei primi mesi del 2013, la band incide il suo primo EP, intitolato “It’s Simple To Love” che contiene 7 brani inediti. A luglio 2015 esce il CD “Forever On Your Skin” contenente 13 nuovi brani. Oltre ai vari concerti nei locali e la partecipazione ai festival di zona, hanno preso parte al contest “Suoni nella notte” di Cerreto Guidi, al “Toscana Concerti Festival” (San Miniato) in collaborazione con il Cencio’s di Prato e allo “On Stage Contest” di Officina Giovani (PO).
Line-up: Alessia Elefante (chitarra/voce); Mattia Elefante (batteria); Euken Masha (basso/cori)Genere: punk rock/punk hardcore Hometown: San Miniato



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca