comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Sport sabato 01 settembre 2018 ore 10:10

Ponsacco stasera in campo contro Cr7

Simone Iacoponi (foto da FB)

Toccherà a Simone Iacoponi, ultimo dei grandi calciatori ponsacchini, il compito di controllare Cristiano Ronaldo in Parma-Juventus



PARMA — Classe 1987, scuola Empoli dove debuttò in serie A, poi una trafila di squadre anche di serie C e un paio di infortuni che lo fermarono. Quindi l'Entella in B e infine il Parma con due promozione consecutive. E stasera al Tardini, Simone Iacoponi da Ponsacco, nato a Pontedera, dice la sua carta d'identità, ma soltanto perché l'ospedale è a Pontedera, avrà spesso davanti Cristiano Ronaldo che gioca prevalentemente sulla fascia sinistra mentre Simone fa il terzino destro. 

Anche se i terzini ora si chiamano in altro modo. Simone Iacoponi è l'ultimo, per ora, dei giocatori ponsacchini, amichevolmente "rubbaorsi", che hanno toccato la A e qualcuno, come Luciano Chiarugi, la Nazionale. L'elenco è lungo e comprende Adriano Lombardi, purtroppo deceduto, Macchi e via e via tanto da poter formare una squadra anche da A se fossero nati tutti più o meno negli stessi anni. 

Cristiano Ronaldo, come è noto, ha perso per la prima volta il premio del miglior uomo Champions proprio due giorni fa. E forse in queste ore di attesa Simone si chiederà se questa sconfitta galvanizzerà di più o taglierà un po' le gambe al suo avversario di stasera, peraltro alla ricerca del primo gol nella Juventus e nel campionato italiano. Vedremo. Appuntamento alle 20.30.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità