QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°20° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 18 ottobre 2019

Sport martedì 27 agosto 2019 ore 13:30

Jacopo per un secondo perde la finale

Avvincente sfida in semifinale contro un atleta tunisino. I due sono usciti dall'acqua appaiati, nella corsa ha prevalso di pochissimo l'avversario



PATRASSO (GRECIA) — Una semifinale molto equilibrata quella che ha affrontato Jacopo Mancini, in continuo miglioramento in questi European Beach Games in Grecia, a Patrasso. Mancini era contrapposto al rappresentante della Tunisia. Gara punta a punta per tutto il percorso con il vento che infastidiva e scarrocciava gli scafi.

Mancini gareggia in questa nuova disciplina del panorama remiero internazionale del Costal Rowing, dove oltre ad utilizzare barche progettate per la navigazione in mare la gara è composta da una parte di corsa ed una di canottaggio in mare

Il tunisino, dopo aver recuperato Mancini, è sceso al volo sulla spiaggia quasi contemporaneamente all’azzurro ed è riuscito, nel tratto di corsa, ad avere la meglio sull’italiano per circa un secondo. L’Italia affronterà così la finale B domani per il 3° e 4° posto. I tempi: Tunisia 3.07.951, Italia 3.08.840. 

Intanto domani, alle 11.05 a Linz, Paola Piazzolla affronterà il recupero sulle acque del Danubio che alimentano l’impianto di Ottensheim.



Tag

Catania, ritrovata la «biga di Morgantina» rubata dal cimitero monumentale

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Imprese & Professioni

Cronaca