Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità giovedì 03 agosto 2023 ore 19:30

11Lune, edizione 19 per 19mila persone

Una serata all'anfiteatro Fonte Mazzola

Musica, teatro, giornalismo e archeologia: la 19esima edizione va in archivio e la Fondazione Peccioliper pensa già ai prossimi eventi in programma



PECCIOLI — L'anfiteatro Fonte Mazzola ha salutato la diciannovesima edizione di 11Lune con oltre 3mila spettatori, che hanno potuto godere dello spettacolo "Meraviglia" della compagnia di acrobati Sonics. Ma, al termine della rassegna, è tempo di bilanci.

Con 19mila spettatori totali, 11Lune ha fatto conoscere attraverso il teatro e la musica il borgo di Peccioli, le sue opere d’arte e le sue strutture. Protagonisti principali, naturalmente, i volti più noti della musica italiana, come Biagio Antonacci e Madame, e non, come l'irlandese e Premio Oscar Glen Hansard.

A loro si sono uniti anche i giganti del teatro italiano come Stefano Massini, Alessio Boni e Isabella Ferrari, oltre agli esordienti allievi dell’Oltrarno, la scuola del mestiere dell’attore diretta da Pierfrancesco Favino.

Le iniziative, però, non si sono esaurite soltanto sul palco: dalla quinta edizione del workshop giornalistico de Il Post, testata online diretta da Luca Sofri, alla presentazione del sesto numero di Cose spiegate bene; ma anche le Notti dell'Archeologia, a cura dell'Associazione Astrofili Alta Valdera e pensate per la valorizzazione dei luoghi della cultura e della divulgazione storica nello scavo di Santa Mustiola; infine, anche il contributo della Filarmonica di Peccioli e dell’Accademia Musicale Alta Valdera.

"11Lune continua a distinguersi dagli altri eventi estivi del territorio per la ricerca costante di un equilibrio tra musica e teatro, tra popolarità e ricercatezza - hanno spiegato dalla Fondazione Peccioliper - ringraziamo Belvedere Spa, main sponsor dell’intera rassegna, Toscana Energia, Giadil Noleggio a lungo termine, Italricambi e Lupi Estintori per il supporto".

Archiviata la kermesse, però, la Fondazione è già al lavoro. "Stiamo programmando gli eventi che si terranno tra autunno e inverno - hanno concluso - si preannuncia un’intensa programmazione, tra cui spicca la presenza di Roberto Saviano".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola