Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA15°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Sport lunedì 11 settembre 2023 ore 19:20

Alla Sabatini correrà anche Pogačar

Tadej Pogačar

Il fuoriclasse sloveno sarà tra i partecipanti al Gran Premio Città di Peccioli insieme a Hirschi. Di Sandro: "Orgogliosi di avere un grande campione"



PECCIOLI — Gran colpo dell'Unione Ciclistica Pecciolese, che per la Coppa Sabatini Gran Premio Città di Peccioli ha ottenuto la presenza di uno dei maggiori talenti del ciclismo internazionale.

Il fuoriclasse sloveno Tadej Pogačar, del Gruppo sportivo Uae Emirates, sarà infatti tra gli atleti che prenderanno parte alla gara di giovedì 14 Settembre con partenza da Peccioli. Lo sloveno si attaccherà di nuovo un numero sulla schiena dopo la pausa che ha scelto di concedersi alla fine del campionato del mondo di Glasgow di un mese fa, dove si è piazzato al terzo posto nella prova in linea alle spalle di Mathieu Van der Poel e di Wout Van Aert.

"Abbiamo raggiunto l’accordo con Uae Emirates - ha confermato Luca Di Sandro, presidente dell’Unione Ciclistica Pecciolese - siamo lieti e orgogliosi di avere al via della 71esima edizione della Sabatini un campione dello spessore di Pogačar".

Pogačar, nato a Komenda soltanto 24 anni fa, è recordman in testa al ranking mondiale dell'Unione Ciclistica Internazionale. Nel suo sconfinato palmares ci sono due Tour de France, una Liegi-Bastogne-Liegi, una medaglia di bronzo ai Giochi olimpici e, appunto, una seconda medaglia di bronzo ai campionati del mondo 2023. Nel corso di questa stagione, inoltre, ha vinto la Parigi-Nizza, il Giro delle Fiandre, la Amstel Gold Race, la Freccia Vallone e si è piazzato al secondo posto nella classifica finale del Tour de France alle spalle del norvegese Jonas Vingegaard.

"La gara di Peccioli ha caratteristiche congeniali a Pogačar - ha dichiarato Marco Marzano, direttore sportivo della Uae Emirates - e anche la data di svolgimento è ideale per Tadej. Per questo motivo l’abbiamo inserita nel suo programma di fine stagione. Non sarà, comunque, la nostra unica punta a Peccioli: abbiamo anche altri corridori, tra i quali Marc Hirschi, che possono puntare alla vittoria". 

Marco Burchi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cordoglio dell'Ateneo senese, dove Ceccanti ha insegnato fino a 78 anni. Nel 1992 fu insignito come Grande Ufficiale al Merito della Repubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola