Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA15°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Del Piero fa irruzione sulla tv tedesca: «Chiedo scusa per il 2006»

Attualità mercoledì 29 marzo 2023 ore 10:45

All'impianto di Legoli visite anche di domenica

La discarica di Legoli in notturna durante un evento

Il sito della frazione aperto anche ogni terza domenica del mese per festeggiare il boom di turisti nel primo trimestre. Presenti anche due novità



PECCIOLI — I turisti all'impianto di smaltimento e trattamento dei rifiuti di Legoli, nei primi tre mesi del 2023, sono più che raddoppiati rispetto allo stesso periodo del 2022. Tra Gennaio, Febbraio e Marzo, infatti, sono stati più di mille i visitatori, provenienti da tutta Italia e da altri 19 Paesi nel mondo.

Del resto, ormai da anni, l'impianto di Legoli è diventato un polo di attrazione turistica del territorio pecciolese. Per questo motivo, Belvedere Spa ha deciso di aprire i cancelli della discarica per delle visite straordinarie ogni terza domenica del mese a partire dal 16 Aprile prossimo e fino alla fine dell'anno, con l'eccezione di Agosto.

Un calendario reso possibile dall’impegno dei dipendenti della Belvedere, che si alterneranno nelle visite e descriveranno agli ospiti la mission aziendale, l’impegno per il territorio e, ovviamente, le opere d’arte e gli impianti del sito industriale.

Gli orari delle visite domenicali saranno prenotabili nella fascia oraria dalle 10,30 alle 17, mentre gli orari resteranno invariati per il resto della settimana: da lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17 e il sabato dalle 8,30 alle 13.

Ci saranno, comunque, alcune importanti novità. La prima sarà l’installazione, all’interno del Triangolo Verde, di un totem informativo, sia in italiano che in inglese, che aiuterà proprio gli ospiti a scoprire ogni dettaglio di Belvedere, del suo lavoro nel territorio, degli aspetti ambientali e delle opere d’arte contemporanea, alcune di queste all’interno dell’impianto e che rientrano nel Museo di Arte contemporanea a cielo apertoinaugurato di recente.

La seconda e ultima novità, invece, riguarda un punto di ricarica per le auto elettriche proprio a due passi dal Triangolo Verde. Gli ospiti, dunque, potranno effettuare un vero e proprio pit-stop di ricarica nel corso della loro visita. E, prima di riprendere la via di casa, avranno anche in omaggio il libro di Peccioli curato dal Touring Club Italiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Perde il controllo dell'auto e finisce capovolto senza poter uscire dall'abitacolo: intervengono i Vigili del Fuoco che lo estraggono in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Elezioni

Attualità