Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Attualità mercoledì 11 maggio 2022 ore 18:20

Dal centro alla Fila grazie a tre torri

Un rendering del nuovo collegamento

Il sindaco Macelloni, durante un'assemblea, ha presentato il nuovo progetto di collegamento dal borgo a via Gramsci con un camminamento di 355 metri



PECCIOLI — "Il collegamento tra il centro storico e la provinciale La Fila è fondamentale per il futuro di Peccioli". Ha sintetizzato così il sindaco Renzo Macelloni, che nell'assemblea pubblica svolta nell'ex cinema Passerotti ha illustrato l'ultimo progetto che riguarderà il Comune pecciolese con la realizzazione del collegamento pedonale dal capoluogo alle aree dei servizi pubblici lungo viale Gramsci.

"Vogliamo fare qualcosa che sia funzionale per i cittadini, ma che dalla strada possa attirare l'attenzione dei turisti di passaggio. Un modo per convincerli a fermarsi e scoprire il nostro territorio, la nostra storia e le nostre opere d'arte contemporanea - ha aggiunto Macelloni - un collegamento che darà valore a quello che è il luogo dell'anima, il centro storico, ma vivacizzando anche le zone più periferiche. Un progetto che richiede grandi responsabilità, ma che siamo pronti a prenderci tutti insieme".

Il progetto, sponsorizzato da Belvedere Spa, sarà diviso in due lotti. Un percorso pedonale di 335 metri, tutti orizzontali, con interventi per sistemazioni a verde per circa 9mila metri quadrati. Dall'attuale passerella Endless Sunset, il primo lotto prevede di collegarsi fino a via Leonardo Da Vinci.

Una delle tre torri


L'area di intervento del lotto funzionale 1 consentirà di avere un percorso orizzontale che coprirà un dislivello totale di 24,2 metri lineari e che garantirà spostamenti a pedoni, ma anche biciclette e microcar elettriche. Per questo è stata prevista una prima torre ascensore, che si collegherà con una passerella aerea che sovrasterà via Bellincioni.

"La hall di sbarco a quota rappresenta uno spazio iconico, che vuole rappresentare un nuovo spazio pubblico oltre che a un tratto di infrastruttura - ha spiegato Nico Panizzi, architetto dello studio Heliopolis 21 e capogruppo dei progettisti - volevamo evitare, dunque, un effetto tunnel. L’intervento, poi, prevede sistemazioni a verde per circa 4500 metri quadrati, suddivisi in cortine piantumate ad arbusti a costituire border di schermatura, aree piantumate con essenze sempreverdi, rustiche tipiche della macchia mediterranea e zone a prato di raccordo con i versanti esistenti".

Un rendering del progetto


Nell'idea dell'amministrazione, poi, i lavori per il secondo lotto partiranno a brevissima distanza dal primo. La parte finale della passerella pedonale sospesa sarà anche un'opera d'arte. E si concluderà con due torri, oltre a quella a monte, che si affacceranno su via Gramsci e sul parcheggio scambiatore di valle.

Le altre due torri


"La rotatoria Giugiaro era il nostro benvenuto, doveva far percepire a chi passava in quel punto che c'era qualcosa di diverso da quel punto in poi - ha concluso Macelloni - poi la pista ciclabile ha dato un altro elemento di caratterizzazione a chi entrava nel nostro territorio. Presto, lungo la provinciale, saranno erette quattro archigrafie con un progetto legato al Touring Club Italiano. Ora queste due torri che incrociano il campanile saranno una nuova scommessa per la nostra comunità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

Attualità

Cultura