Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA12°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità venerdì 08 dicembre 2023 ore 16:30

Macelloni, "Referendum, è importante votare"

A sinistra il municipio di Peccioli, a destra quello di Lajatico

Il sindaco invia una lettera ai cittadini per ricordare l'appuntamento e spiegare le modalità di voto: "Rispetteremo qualsiasi verdetto"



PECCIOLI — Quasi 5mila cittadini, tra Peccioli e Lajatico, saranno chiamati domenica 10, dalle 8 alle 22, e lunedì 11 Dicembre, dalle 8 alle 15, a esprimere la propria preferenza sul progetto di Comune unico.

Proprio in quei due giorni, infatti, si terrà il referendum che deciderà se i due Comuni continueranno a essere separati oppure se, da Giugno 2024, avranno un sindaco unico.

Nel frattempo, il sindaco Renzo Macelloni, ha inviato una lettera ai cittadini pecciolesi con un invito a recarsi alle urne. "Per esercitare un diritto basta presentarsi al proprio seggio abituale, con un documento di riconoscimento e la tessera elettorale - ha scritto - un gesto semplice, ma che può scrivere un futuro importante per due comunità".

"Ho ricordato ai cittadini che il referendum previsto per legge è consultivo - ha spiegato - ciò vuol dire che, in teoria, la Regione e l’amministrazione comunale potrebbero rispettare l’esito del voto. Noi abbiamo deciso comunque che rispetteremo rigorosamente l’esito del voto: quindi, per questo, è opportuno che ogni elettore eserciti il suo diritto e dovere di votare, per non lasciare che altri scelgano al suo posto per un progetto così importante".

Nella lettera firmata dal primo cittadino anche le indicazioni di voto. "Devi barrare sì se sei d’accordo con la proposta dell’amministrazione comunale - si legge - e il no se sei contrario". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna ha accusato un malore ed è stata portata in ospedale. L'uomo è stato bloccato e arrestato dai carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità