comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°28° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
«Grazie alle mie due lauree...» Il tenente colonnello che si autoelogia in diretta idolo del web

Politica lunedì 02 dicembre 2019 ore 18:00

Tre consiglieri di minoranza, tre voti distinti

Caso piuttosto singolare nell'ultimo consiglio comunale. La maggioranza: "Dopo solo pochi mesi dalle elezioni la minoranza è allo sbando"



PECCIOLI — Il gruppo di minoranza è uno, "Cittadini per Peccioli", ma nell'ultimo consiglio comunale i suoi tre rappresentanti presenti si sono distinti: di fronte ad alcuni provvedimenti uno ha votato a favore con la maggioranza, uno contro e il terzo si è astenuto. Una situazione singolare che fa dire alla maggioranza: "Dopo solo pochi mesi dalle elezioni amministrative la minoranza è allo sbando in consiglio comunale".

Il consiglio comunale in questione è quello svolto sabato mattina, convocato per approvare le ultime variazioni al bilancio prima della chiusura dell’esercizio di quest’anno.

"Fra le molte delibere importanti - hanno commentato dal gruppo di maggioranza "Peccioli Futura" -, una era importantissima perché prevedeva l’inserimento e il finanziamento nel piano delle opere pubbliche di interventi rilevanti per la nostra comunità".

Nella delibera sono inserite numerose opere: l'illuminazione campi sportivi di Peccioli e Fabbrica; cimitero di Montecchio, ampliamento e abbattimento barriere architettoniche; rifacimento pista ciclabile La Fila; ampliamento Museo di palazzo pretorio e terrazza panoramica; collegamento al centro storico del parcheggio delle scuole elementari; riqualificazione del centro urbano di Fabbrica e parcheggio multipiano.

"Su questi argomenti - proseguono dalla maggioranza che guida l'amministrazione pecciolese - i tre membri rappresentanti dell’opposizione presenti in consiglio comunale, Nassar, Onnis e Favilli, hanno votato in ben tre modi diversi: uno astenuto, uno contrario e uno a favore! Per fortuna erano presenti solo in tre... chissà come avrebbe votato il quarto consigliere! Ogni commento è superfluo!"



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Attualità