Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bellingham segna all’98esimo ma non vale: Valencia-Real Madrid finisce con accese proteste

Cultura martedì 09 marzo 2021 ore 13:15

Un bando per sostenere gli artisti locali

Sale espositive e un contributo per mostre temporanee. Un bando per sostenere gli artisti locali con scadenza il 31 marzo 2021



PECCIOLI — La Fondazione Peccioliper, d’intesa con il Comune di Peccioli e Belvedere spa, rinnova il suo impegno nella valorizzazione del territorio e nella promozione della cultura in Valdera, emanando un bando finalizzato al sostegno degli artisti locali.

Il bando, nato per promuovere il territorio della Valdera sostenendo la cultura, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare artisti, inclusi anche gruppi o associazioni culturali di artisti, presenti in Valdera, è rivolto all'offerta di uno spazio a titolo gratuito, in via Lambercione, per la durata di tre mesi nel quale poter esporre al pubblico le proprie opere e un contributo pari a 1.500 euro da utilizzare per la realizzazione, l’allestimento e la promozione della mostra. Potranno partecipare i residenti a Peccioli e nei comuni vicini.

Sarà possibile scaricare la modulistica sul sito della Fondazione Peccioliper. La modulistica compilata, sottoscritta e corredata di tutti gli allegati richiesti, dovrà essere inviata entro e non oltre il 31/03/2021 solo ed esclusivamente alla mail info@fondarte.peccioli.net o alla pec fondarte@pec.peccioli.net con oggetto “Bando 2021. Richiesta di utilizzo gratuito delle Salette Espositive di Via Lambercione e di contributo per mostra temporanea”.

"In un momento storico in cui la pandemia da Covid-19 ha messo a dura prova il settore cultura più di altri e sullo scenario tracciato dalla candidatura di Volterra a Capitale della Cultura 2022, siamo convinti che si renda necessario far ripartire la Valdera sostenendo progetti che contribuiscano ad una vera e propria rinascita culturale. Dal momento in cui il modello Peccioli sarà l’esempio di comunità resiliente nel Padiglione Italia della Biennale di Architettura di Venezia (da maggio a novembre 2021) tutta la Valdera sarà oggetto diretto e indiretto di grande attenzione a livello nazionale e internazionale e avrà la possibilità di mettere in risalto le eccellenze culturali che la caratterizzano", spiega la Fondazione Peccioliper.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità