QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°23° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 giugno 2019

Attualità domenica 12 febbraio 2017 ore 12:00

Tutti i risvolti dell'Era Digitale in 5 incontri

Al via giovedì 16 febbraio al centro polivalente un ciclo di conferenze a cura del professor Michele Battini dell'Università di Pisa



PECCIOLI — L’età digitale produce nuove opportunità di sviluppo ma contemporaneamente costituisce anche una minaccia per l'occupazione stabile, e dunque per l'economia? Come sono cambiati il lavoro e l'idea stessa di lavoro per effetto della rivoluzione tecnologica digitale? Quali sono i destini dei prodotti, come mutano i modi di produrre, quali sono le nuove professioni e come possono essere rappresentate nella società? Cosa succede nel giornalismo, nell'informazione, quindi nella comunicazione e nella politica? È vero che la Rete moltiplica la possibilità di spacciare per vero il falso o il finto? Quali sono le nuove frontiere dell’invenzione e della creazione artistica? Che lezione ci offre la videoarte? Come muta il nostro immaginario? Come sono cambiate e come possono ancora cambiare la formazione scolastica e la trasmissione dei saperi nell'era digitale? Questi gli argomenti che verranno affrontati al centro polivalente nell'ambito di cinque conferenze, tra febbraio e marzo, curate dal professor Michele Battini dell’Università di Pisa, in cui verranno affrontate le implicazioni e le conseguenze della rivoluzione tecnologica digitale per i destini della società globale e delle relazioni tra gli esseri umani.

Giovedì 16 febbraio, il relatore sarà Luca Sofri, giornalista de Il Post, che terrà la conferenza dal titolo L'era digitale. Cosa succede nel giornalismo e nell'informazione?

Giovedì 23 febbraio, ospite David Fiaschi, docente di economia politica dell’Università di Pisa si occuperà de La disoccupazione tecnologica e l'economia nell'era digitale

Giovedì 2 marzo, ci sarà Paolo Borghi, ricercatore in Studi Urbani Università di Milano-Bicocca e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli Paolo Borghi a parlare de La metamorfosi del lavoro e dei suoi prodotti nell'era digitale

Giovedì 16 marzo, la relatrice sarà Sandra Lischi, docente di storia delle arti Università di Pisa, a tenere la conferenza dal titolo La lezione della videoarte nell'era digitale

Giovedì 30 marzo, chiuderà il ciclo Marco Santagata, docente di letteratura dell’Università di Pisa, Formazione scolastica e trasmissione dei saperi alla luce della nuova Tecnologia

Le sessioni saranno introdotte e coordinate da Michele Battini, ordinario di Storia della Politica Università di Pisa.

Per informazioni contattare la Fondazione Peccioliper: 0587 672158, info@fondarte.peccioli.net, www.fondarte.peccioli.net, fb Fondazione-Peccioliper, tw @peccioliper



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità