Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Sport sabato 02 marzo 2024 ore 19:00

L'urlo di Espeche, granata vittoriosi nel recupero

Marcos Espeche

Il Pontedera migliora col passare dei minuti, ma con una non irresistibile Vis serve il gol del capitano nel recupero: la vittoria torna dopo un mese



PESARO — Esultano al 92' i granata di mister Canzi, che con capitan Espeche trovano il gol che sblocca una gara spesso sonnacchiosa, ma che riporta finalmente alla vittoria il Pontedera, a secco da 4 partite. Altro lato positivo, per il Pontedera, è quello di aver mantenuto inviolata la porta, bucata ben 20 volte nelle ultime 7 gare. 

Nel primo tempo, i padroni di casa hanno quasi subito una buona occasione con Karlsson, mentre il grande ex Nicastro galleggia senza grandi sussulti tra le linee difensive dei granata. Che, dopo una ventina di minuti di studio, si fanno avanti.

Il primo brivido la retroguardia marchigiana se lo crea da sola, lasciando andare Perretta sull'esterno sinistro senza troppe pressioni: l'esterno mette dentro la sfera prima che esca e in un rimpallo colpisce il palo; sulla respinta Lombardi scarica il sinistro, ma Neri è bravissimo e chiude.

Poco dopo ci prova l'altro centrocampista granata, Ignacchiti, che da fuori area impegna nuovamente Neri, che smanaccia in calcio d'angolo allungandosi alla sua destra. 

Il Pontedera gioca soprattutto a destra, con Perretta e Benedetti, che arrivano spesso e volentieri al cross, senza però trovare la conclusione vincente. Dall'altra parte, invece, Ianesi reclama un tocco di mano su un suo tiro, ma l'arbitro lascia proseguire.

Prima dell'intervallo si vede anche Nicastro, che al limite dell'area prova a impensierire Vivoli, ma senza grande convinzione.

Nella ripresa, quindi, i granata aumentano i giri del motore e si piazzano nella metà campo pesarese. Le occasioni da gol nitide, però, si contano su una mano: ci provano Benedetti e Ganz, che si libera bene dalla marcatura ma da buona posizione calcia troppo alto sopra la traversa, complice anche un rimbalzo non fortunato del pallone. L'attaccante granata, poi, reclama un altro fallo nell'area dei padroni di casa, ma anche stavolta l'arbitro lascia correre.

La partita potrebbe prendere una svolta decisiva a una decina di minuti dal 90', quando l'ex Inter Obi si fa espellere per doppia ammonizione e concede una punizione interessante. Provenzano, però, trova la barriera. 

E proprio quando la partita sembrava ormai avviata sui binari dello 0-0, ecco che un altro calcio piazzato spezza l'equilibrio: Angori dalla sinistra mette dentro, Calvani fa la sponda e capitan Esepche infila Neri a un soffio dal triplice fischio.

Vittoria sudata per i granata, ma quantomai importante: il Pontedera si colloca a 42 punti in classifica, consolida il proprio posizionamento in zona playoff e aspetta, stavolta con il sorriso, il prossimo match, in programma mercoledì 6 Marzo al "Mannucci" contro la Lucchese.

***

Il tabellino di Vis Pesaro-Pontedera 0-1

Vis Pesaro: Neri F.; Mattioli, Tonucci, Zagnoni, Da Pozzo (76' Neri G.); Rossetti (65' Nina), Di Paola, Iervolino (65' Obi); Mamona (57' Pucciarelli), Nicastro (65' Molina), Karlsson. A disp.: Polverino, Rossoni, Ceccacci, Peixoto, Pecile, De Vries, Loru, Valdifiori, Gulli, Kemayou. All.: Simone Banchieri.

Pontedera: Vivoli; Espeche, Calvani, Pretato (79' Guidi); Perretta, Ignacchiti, Lombardi (79' Provenzano), Angori; Benedetti (67' Delpupo), Ianesi (86' Selleri); Ganz (79' Peli). A disp.: Lewis, Busi, Martinelli, Cerretti, Ambrosini, Salvadori. All.: Massimiliano Canzi.

Arbitro: Valerio Pezzopane della sezione dell'Aquila (Assistenti: Porcheddu-Mambelli; 4° Assistente: Antonini).

Rete: 92' Espeche.

Note: espulso Obi all'80' per doppia ammonizione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mattinata uno scontro che ha causato il ferimento di tre persone: tra queste un giovane di 29 anni è stato trasportato d'urgenza a Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità