QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 luglio 2019

Attualità giovedì 23 febbraio 2017 ore 12:00

Alla centenaria Armida la tessera della polizia

Visita alla 46esima Brigata Aerea organizzata dall'Associazione Nazionale Polizia di Stato di Pontedera. Presente anche il questore Francini



PISA — La tessera numero 452 della Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione di Pontedera è stata assegnata a una distinta signora di 103 anni, nostra concittadina. E’ la signora Armida Bagnoli, apparsa in forma invidiabile. La cerimonia di consegna è avvenuta domenica scorsa per mano del dottor Alberto Francini, questore di Pisa, al termine di una mattinata il cui filo conduttore è stata la solidarietà. 

La manifestazione di cui si parla è stata organizzata dalla Associazione Nazionale Polizia di Stato grazie al generoso prodigarsi del presidente Calogero Pace, già ispettore capo a Pontedera, coadiuvato dai suoi più stretti collaboratori in sinergia con la Filarmonica Volere è Potere e il direttore artistico maestro Stefano Gatti. 

Il tutto si è svolto negli ampi e accoglienti spazi della 46 Brigata Aerea di Pisa, apprezzata in tutto il mondo per la sua efficienza e la sua impagabile attività nell’espletamento di missioni umanitarie in ogni dove. Gli onori di casa sono stati espletati dal Colonnello Alessandro Amatiello e dal luogotenente Vincenzo Basile, Presidente del circolo Sottoufficiali della base aerea stessa, appositamente delegati dal Comandante Generale della 46esima Brigata Aerea Achille Cazzaniga.

La collaborazione tra la 46esima di Pisa e l’ANPS di Pontedera c’è stata anche in tempi recenti quando, ispirate e promosse da Pace e Leone, hanno avuto luogo più di una spedizione nelle zone del centro Italia gravemente colpite dai ripetuti terremoti, rese possibili anche dal fattivo interessamento della gloriosa Brigata Aerea. E’ piacevole ricordare il Concerto della Filarmonica pontederese e le “cene di solidarietà” presso i ristoranti Rewind e Da Tiziano destinate a raccolta fondi in favore della Banda di Accumoli, la donazione di giocattoli e materiali didattici destinati alle scuole di Norcia e di Accumoli, nonché l’acquisto di “cestini natalizi” per un valore di 30.000,00 euro presso un’azienda di Norcia che ha così potuto proseguire la sua attività produttiva. Nei viaggi di cui sopra sono state lanciate le basi per il gemellaggio tra le bande di Accumoli e di Pontedera che avverrà il 24 marzo con un concerto congiunto delle due bande presso il Teatro Era della nostra città. Alla mattinata pisana hanno partecipato circa 280 persone provenienti da Pontedera e da tutta la Valdera. Erano presenti anche il dr. Salvatore Laganà, Presidente del Tribunale di Pisa e il dr. Andrea Pieroni, già Presidente della Provincia di Pisa e ora Consigliere Regionale. I partecipanti, dopo aver assistito alla proiezione di un docufilm narrante la storia della 46 Brigata, hanno anche potuto prendere visione di un aereo militare, pronto, l’indomani, per una nuova missione umanitaria.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Spettacoli

Spettacoli