QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Attualità lunedì 14 settembre 2015 ore 15:54

Mezzo milione di euro per prevenire sfratti

L'importante somma messa sul piatto dagli Enti Locali, Regione in testa, per gli sfratti di morosità incolpevole su tutta la provincia



PISA — 432mila euro ai quali si sommeranno 100mila del bando passato per un totale di oltre 500mila euro. Sono soldi che serviranno alle famiglie con sfratto pendente o in esecuzione in situazione di morosità incolpevole, vittime soprattutto quindi della crisi, della perdita del lavoro e del conseguente salario e nella impossibilità dunque di fare fronte alle spese per l'affitto.

In questa situazione nella sola provincia di Pisa ci sono circa 200 nuclei familiari ed è a loro che si rivolge il bando visionabile da mercoledì sui siti di tutti i trentasette Comuni del territorio. Ci saranno trenta giorni di tempo per fare domanda.

"Sarà possibile - hanno spiegato l'assessore alla casa del Comune di Pisa Zambito e Corrado Guidi, Sindaco di Bientina, in rappresentanza dell'Unione Valdera - ottenere un contributo massimo di 8mila euro, per saldare le pendenza o, in caso di cambiamento di casa, pagare l'acconto delle mensilità in anticipo.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità