Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PONTEDERA13°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Civili torturati, trincee, bunker e mitragliatrici come nel 1915: viaggio nella prima linea ucraina dopo Kherson lungo il fiume Dnipro

Spettacoli sabato 25 aprile 2020 ore 14:47

Bella Ciao, la rivisitazione folk dei Dansér-VIDEO

I Dansér ( foto facebook )

Il gruppo musicale della Valdera ha dato una impronta tutta sua ad un classico della canzone popolare proprio per il 25 aprile



PONSACCO — Un classico, "Bella Ciao", riarrangiato, rivisitato, ma non stravolto. Anzi, se vogliamo, ancor più coinvolgente e appassionato.

E' il lavoro pubblicato sui social ( in fondo all'articolo è visibile il video dalla pagina fb del gruppo ), proprio nel giorno della Liberazione, dai Dansér, una formazione musicale "made in Valdera" fatta da trentenni amanti del genere popolare e folk. questo il link alla loro pagine facebook

Chitarrista e percussionista si chiamano Daniele Guerrazzi ( di Perignano ), Lorenzo Pugi ( di Ponsacco ed entrambi lavorano all'Artwork village ), la cantante è Serena Fantozzi, anche lei di Ponsacco, logopedista di professione, ma grandissima appassionata, "da sempre", di musica e canto.

"L'aspirazione?", ci dice, "Uscire con un primo album. Abbiamo già pronti quattro inediti e altri sono in lavorazione. Speriamo di riuscirci presto".

Ma chi sono i Dansér? "Il gruppo è nato circa un anno e mezzo fa - racconta Serena, nome d'arte Serena GinevraTecna Fantozzi - abbiamo fatto serate soprattutto nei locali della Toscana e partecipato anche a Lunaria, il festival delle arti di strada di Calenzano. Proponiamo lavori nostri e cover, sempre nel campo del genere popolare e folk".

"La realizzazione della nostra versione di Bella Ciao è nata sulla spinta di un invito lanciato dall'Arci - conclude la cantante - ma in realtà vogliamo dare un nostro contributo di partecipazione all'evento e di celebrazione della festa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Esponenti del centrodestra e del centrosinistra hanno espresso la solidarietà alla vittima dell'aggressione e preoccupazioni per il fatto accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alfio Zocchi

Martedì 04 Ottobre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca