QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Attualità giovedì 05 novembre 2015 ore 17:45

Due associazioni in aiuto dei cittadini

Lo sportello "In Ascolto" fornirà aiuto amministrativo e burocratico, l'associazione Mina Boschi darà posti letto ai divorziati



PONSACCO — Due servizi con tratti simili e che arrivano da associazioni culturali vicine a due formazioni politiche.

A Ponsacco è nato “In Ascolto”, sportello per aiutare i cittadini che non godono di altri aiuti dallo stato o dal comune. Si tratta di aiuti nel campo amministrativo o buracratico come spiega l'avvocato Francesca Martini, responsabile dello sportello: “Lo abbiamo deciso come associazione culturale “Ponsacco la città di tutti”. Ci siamo riuniti sulla scorta dell'esperienza politica che la lista sta facendo. Ci preme aiutare persone che vivono a Ponsacco e che non godono di nessun aiuto statale, sia a livello centrale che comunale”. Lo sportello “In Ascolto” ha la sede in via Battisti 77 a Ponsacco. Riceve il primo ed il terzo sabato di ogni mese dalle 15 alle 18.

Anche a Pontedera l'associazione Mina Boschi di cui è presidente l'esponente di Fratelli d'Italia Matteo Arcenni sta costruendo un servizio particolare. I soci hanno allestito alcuni posti letto (per adesso tre, ndr) per dare rifugio alle persone divorziate di nazionalità italiana e che, per pagare le spese familiari, si ritrovano per un periodo senza un tetto.  



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Attualità