QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 ottobre 2019

Cronaca venerdì 04 maggio 2018 ore 10:52

Il circolo di Cascina era un night club

Un 67enne di Casciana Terme Lari, già ai domiciliari per l'operazione "Principessa", è stato portato in carcere per un reato commesso nel 2010



PONSACCO — A conclusione dell'operazione "Principessa", un giro di prostituzione minorile in Valdera scoperto dai carabinieri, aveva patteggiato una pena di 2 anni, 8 mesi e 20 giorni di reclusione, da scontare ai domiciliari. Ieri, però, da parte del giudice si è aggiunta la richesta di escuzione di pena residua per un'altra condanna e lui, 67enne di Casciana Terme Lari residente a Ponsacco, è finito in carcere.

I carabinieri lo hanno prelevato a casa e portato al Don Bosco di Pisa. La nuova condanna si riferisce al reato di “apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo e trattenimento”, commesso a Cascina nel 2010. All’epoca, infatti, aprì un circolo privato che, ad esito di un controllo svolto dalle forze di polizia nella notte del 13 dicembre 2010, fu scoperto essere un vero e proprio night club.

Il tribunale ha emesso l’ordine di carcerazione per l’espiazione della pena residua di due mesi.



Tag

Quota 100, Salvini: «Se la aboliscono per tornare alla legge Fornero, ci barrichiamo in Parlamento»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca