QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità sabato 16 aprile 2016 ore 06:30

Il social day finanzia la solidarietà

I ragazzi di due scuole organizzano un mercatino in piazza Valli. I proventi andranno a progetti solidali



PONSACCO — Le classi III A, III B, IV A, IV B della scuola primaria Giusti e le classi prima D e seconda D della scuola secondaria Niccolini hanno aderito al progetto nazionale Social day, gestito in Toscana dall'associazione Fratelli dell'Uomo con il sostegno dell'Unione Valdera.

Si tratta di un progetto di cittadinanza attiva e partecipazione, che attraverso laboratori in classe, promuove la diffusione di una cultura di solidarietà e di volontariato e coinvolge ogni anno migliaia di giovani in tutta Italia.

Al termine delle attività in classe è prevista una giornata, sabato 16 aprile, comune a tutte le scuole che in Italia partecipano al progetto, in cui gli alunni si impegnato attivamente e direttamente per raccogliere fondi da destinare a progetti di cooperazione nazionale e internazionale.

Per quest'anno a Ponsacco è organizzato, la mattina di sabato 16 aprile, con il sostegno del Comune, un mercatino dalle 9,30 alle 12 in piazza Valli, in cui le insegnanti e gli alunni spiegheranno alla cittadinanza il senso del progetto e cercheranno di raccogliere fondi.

Ad offerta libera sarà possibile acquistare libri e giocattoli usati, ricettari solidali, manufatti realizzati direttamente dai ragazzi e altro ancora. I progetti che verranno finanziati con la raccolta fondi per il Social day del 2016 sono stati scelti direttamente dai giovani che hanno partecipato lo scorso anno al percorso formativo.

I progetti scelti sono: quello della cooperativa Rita Atria – Libera Terra in Sicilia per il recupero di terreni ed uliveti sottratti alla mafia; il progetto dell'associazione Fratelli dell'Uomo in Senegal per l'installazione di un impianto di energia solare nel villaggio di Cherif Ka e il progetto dell'associazione Nats in Colombia per il supporto delle attività di educazione non formale per bambini e adolescenti che vivono nelle periferie di Bogotà.



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca