Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:52 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità venerdì 23 febbraio 2024 ore 15:00

Lavori e disagi, dal Comune arrivano i ristori

Il cantiere in piazza della Repubblica

L'intervento su piazza della Repubblica prosegue e l'amministrazione stanzia 18.500 euro per i commercianti. Brogi: "Un sostegno alle attività"



PONSACCO — In attesa di concludere il cantiere in piazza della Repubblica, la cui chiusura è stata invocata a gran voce anche di recente da Confcommercio, l'amministrazione comunale ha mosso un passo verso i negozianti colpiti dai disagi causati proprio dai lavori.

Sul sito del Comune, infatti, è stato pubblicato il bando per assegnare contributi straordinari alle attività, a ristoro delle difficoltà dovute all'intervento di riqualificazione della piazza centrale del paese.

"Fin dall’inizio dei lavori abbiamo preso l’impegno con i commercianti e con le associazioni di categoria di sostenere le attività durante il rifacimento della piazza - hanno ricordato la sindaca Francesca Brogi e l’assessora al Commercio Roberta Lazzeretti - oggi, il Comune ha messo a disposizione una cifra totale di 18.500 euro, che sarà distribuita in due tranche".

La prima parte, di 500 euro, sarà fissa, mentre la seconda, che verrà erogata nel secondo semestre del 2024, sarà corrispondente alla quota variabile della Tari eccedente 500 euro. "Sappiamo bene che il cantiere di piazza della Repubblica ha comportato disagi nei parcheggi e per le attività del centro - hanno aggiunto - pensiamo, però, che la riqualificazione del nostro centro storico sia un punto chiave per la valorizzazione anche economica di Ponsacco. Tra poco avremo la piazza principale della nostra cittadina completamente rimessa a nuovo, inserita in un progetto di restyling molto più ampio".

"Le nostre richieste al Comune sono state chiare e ben definite, frutto di una costante interlocuzione con le attività commerciali di Ponsacco - ha commentato il presidente di Area Vasta di Confcommercio Provincia di Pisa, Alessandro Simonelli - non era affatto scontato che venisse stanziato un contributo e credo che anche altri Comuni dovrebbero prendere esempio da un'amministrazione sempre vicina alle imprese e disposta al dialogo e al confronto".

La domanda potrà essere presentata dalle attività commerciali individuate ai fini Tari nelle categorie 13, 14, 15, 17, 18, 21, 22, 24 e 25, che sorgono nel perimetro del centro quindi su piazza della Repubblica, via Carducci, corso Matteotti, piazza San Giovanni, piazza Valli, piazza D’Appiano, via dei Mille, via Roma a partire dalla farmacia Gasperini fino alla caserma dei Carabinieri, via Nazario Sauro a partire dalla caserma stessa fino al numero civico 5C e che dichiarino di aver registrato nel 2023 una riduzione di fatturato rispetto al 2022.
I soggetti che intendono partecipare al presente B


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due appuntamenti segneranno il ritorno in teatro, dopo 5 anni, della compagnia Bohemians Arte e Musical. Il ricavato sarà devoluto alla mensa solidale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità