Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:46 METEO:PONTEDERA22°37°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’esplosione in una fabbrica di Taiwan provoca un'enorme palla di fuoco
L’esplosione in una fabbrica di Taiwan provoca un'enorme palla di fuoco

Attualità giovedì 24 marzo 2022 ore 18:35

Negozi e ambulanti, ok al suolo pubblico gratuito

Ponsacco vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

L'amministrazione ha deciso: esenzione del canone per le attività fino al 30 Giugno prossimo. Brogi: "Un aiuto concreto alle imprese del territorio"



PONSACCO — Per negozi e ambulanti il suolo pubblico sarà gratuito fino al 30 Giugno. Lo ha deciso l’amministrazione comunale di Ponsacco. “Proroghiamo l’esenzione del canone di occupazione del suolo pubblico per tutti gli esercizi commerciali e gli ambulanti fino a fine Giugno – ha detto la sindaca Francesca Brogi - il momento è critico e vogliamo continuare a supportare il tessuto commerciale e imprenditoriale del nostro territorio".

"La pandemia prima e ora il caro bollette, così come l’inflazione continuano a mettere a dura prova famiglie e imprese, in un contesto internazionale già molto difficile - ha continuato - come amministrazione, dunque, vogliamo fare la nostra parte per dare il nostro supporto a commercianti e ambulanti".

"La fine dell'emergenza non vuol dire che la pandemia abbia cessato di generare i suoi effetti devastanti sull'economia e le imprese del territorio - ha detto il direttore di Confcommercio, Federico Pieragnoli - questi effetti dureranno ancora a lungo, aggravati dai venti di guerra. Proprio per questo motivo abbiamo chiesto a tutte le amministrazioni della provincia di prolungare la gratuità del suolo pubblico almeno fino a Giugno. Ponsacco è stato il primo ad aver risposto e ci auguriamo che faccia da apripista e da modello per tutti gli altri Comuni".

"Non possiamo che ringraziare un'amministrazione così attenta alle esigenze delle imprese. Questa decisione è una boccata di ossigeno per tutte quelle attività che usufruiscono del suolo pubblico, sia in sede fissa che in sede ambulante - ha concluso Alessandro Simonelli, presidente di Confcommercio Ponsacco - al di là delle parole, questa decisione rappresenta un aiuto concreto verso alcuni dei settori più colpiti dalla pandemia e che con la fine dell'emergenza sono tutt'altro che in sicurezza"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Autopompe, autobotti, serbatoio: i vigili del fuoco hanno operato per ore allo spegnimento del capannone di stoccaggio della carta da riciclare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport