QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 16 novembre 2019

Attualità giovedì 31 maggio 2018 ore 06:30

Quattrocento bambini per la festa di Acque Tour

Oggi al teatro Odeon la tappa conclusiva dell'iniziativa con cui Acque Spa coinvolge le scuole in tema di acqua e risparmio idrico



PONSACCO — Questa mattina il teatro Odeon di Ponsacco ospita la festa conclusiva della 16esima edizione di Acque Tour, il progetto di educazione ambientale rivolto alle scuole e promosso gratuitamente da Acque SpA, gestore idrico del Basso Valdarno.

Saranno circa 400 i bambini e i ragazzi delle varie classi delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria inferiore che, insieme ai loro insegnanti, parteciperanno alla manifestazione. Il programma, a partire dalle ore 9,30, prevede l’esposizione al pubblico dei lavori delle classi partecipanti ad Acque Tour con la premiazione delle opere più significative e la consegna degli attestati a tutti i partecipanti. 

Come da tradizione, ci sarà spazio per una merenda e per numerose attività ludico-didattiche in tema acqua e risparmio idrico. La novità di quest’anno è lo spettacolo di “sand art”, l’arte di creare emozionanti disegni con la sabbia, a cura di Simona Gandola, tra le migliori sand artist d’Italia. La premiazione sarà condotta da Giuseppe Sardu, presidente di Acque SpA, e dal sindaco di Ponsacco, Francesca Brogi.

Acque Tour è il progetto di educazione ambientale promosso per le scuole da Acque SpA, in collaborazione con l’associazione “La Tartaruga”, con lo scopo di diffondere la conoscenza del ciclo tecnologico dell’acqua e il funzionamento del sistema idrico integrato: un mondo “sotterraneo” e poco conosciuto, che con Acque Tour è svelato attraverso percorsi didattici fatti di rappresentazioni, laboratori, visite guidate agli impianti di Acque. Un’attività che si pone l’obiettivo di sviluppare una riflessione sul tema dell’uso razionale dell’acqua, affinché venga preservata dallo spreco, salvaguardata e valorizzata. Acque Tour, giunto alla sua 16esima edizione, coinvolge ogni anno quasi 6mila studenti del Basso Valdarno.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport