QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°19° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 settembre 2019

Attualità venerdì 24 novembre 2017 ore 13:56

Casa della Salute e un nuovo centro prelievi

Il Comune ha annunciato la pubblicazione del bando di gara per progettare lavori di manutenzione e ampliamento del polo socio sanitario polifunzionale



PONSACCO — È stato pubblicato il bando di gara per la progettazione e la direzione dei lavori per la manutenzione straordinaria e l’ampliamento dell’edificio di via Rospicciano. L’Ufficio Nuove Opere dell’ASL Toscana nord ovest ha comunicato ufficialmente al Comune che l’iter è stato avviato e che la scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per venerdì 22 dicembre.

"Dopo questa data - hanno chiarito dal Comune - gli uffici Asl potranno affidare ad un tecnico l’incarico per realizzare il progetto che porterà alla riqualificazione dell’intero stabile. Secondo il cronoprogramma dei lavori, a metà del prossimo anno il progetto dovrà essere pronto e consegnato, dopodiché si potrà procedere all’espletamento della gara per l’affidamento dell’esecuzione dei lavori".

"Stando così le cose - hanno spiegato dal municipio - auspichiamo che il cantiere possa partire fra la fine del 2018 e l’inizio del 2019, dando finalmente luce ad un intervento di grande rilevanza per tutto il territorio della Valdera. Lì infatti, lo ricordiamo, sorgerà un polo socio sanitario polifunzionale, frutto della stipula di un protocollo d’intesa fra il nostro Comune, la Asl e la Società della Salute".

Ecco cosa prevede il nuovo polo: realizzazione di un nuovo centro prelievi e della Casa della Salute attraverso la quale si verificherà un potenziamento del servizio al cittadino per quanto riguarda la medicina generale. Accanto agli ambulatori dei medici di base e degli specialisti, si collocheranno gli uffici degli assistenti sociali ed il distretto della medicina generale del lavoro. L'obiettivo è quello di realizzare un polo socio sanitario funzionale, che migliori la qualità dei servizi al cittadino e che possa alleggerire il flusso di codici bianchi presso gli ospedali della zona.



Tag

Papa Francesco: "Non dobbiamo pensare che i cattivi siano sempre gli altri"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Sport