Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Politica lunedì 24 aprile 2023 ore 11:15

Rospicciano, "Destra e PD responsabili"

Il condominio di via Rospicciano a Ponsacco

Il Movimento 5 Stelle di Ponsacco accusa tanto il PD quanto il centrodestra per la situazione creatasi al Palazzo rosa: "Adesso serve una soluzione"



PONSACCO — Dopo la manifestazione di qualche settimana fa, la questione del condominio di via Rospicciano torna alla ribalta. Dopo le parole dell'eurodeputata leghista Susanna Ceccardi e la replica della sindaca Francesca Brogi, è il Movimento 5 Stelle cittadino a prendere posizione.

"Lo scaricabarile fra centrodestra e centrosinistra è imbarazzante, tanto più che entrambi hanno contribuito a crearla - hanno scritto i grillini - la responsabilità del trasferimento del primo insediamento dentro al Palazzo Rosa è stato di fatto gestito dal 2016 dalla Società della Salute di Pisa, la cui maggioranza dei Comuni soci era in mano al Partito Democratico. A questo si è unita poi la scelta della Giunta leghista di Cascina di sgomberare il campo presente nel suo Comune, con ulteriori spostamenti nell’immobile".

"La cittadinanza di Ponsacco ha quindi pagato scelte prese altrove, proprio dalle due parti politiche che ora dicono di volerla risolvere - hanno proseguito - l'amministrazione locale si è trovata in mezzo a decisioni prese ad altri livelli, ma dal canto suo ha evidentemente sottovalutato la situazione fin dall’inizio, senza comunicare adeguatamente alla popolazione quali azioni concrete siano state messe in campo per risolvere il problema".

Per il M5S, comunque, la soluzione migliore sarebbe procedere con i controlli per valutare la dichiarazione di inagibilità del codominio stesso. "Nel frattempo - hanno concluso - il PD e le destre, che governano rispettivamente la Regione e il Paese, la devono smettere con la propaganda su questo problema che hanno contribuito a creare e adoperarsi concretamente per risolvere, una volta per tutte, la situazione dei ghetti presenti sul territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli appassionati di tutto il mondo in centro città scoprono la culla della Vespa: lunghissime file per la registrazione al Vespa Village
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità