QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 febbraio 2020

Attualità giovedì 07 dicembre 2017 ore 18:15

Sei aule prefabbricate per gli alunni della Fucini

Dopo Natale, gli alunni della scuola chiusa per inadeguatezza antisismica, si trasferiranno nei moduli prefabbricati installati in tempi record



PONSACCO — Sei aule da 45 metri quadri ciascuna e una stanza per i docenti, tutte dotate di rete internet, illuminazione adeguata e impianti termici sia di riscaldamento che di condizionamento. Una struttura con servizi igienici per bambini, per bambine e per portatori di handicap, con i dovuti allacci all’acquedotto, alla fognatura e dotata di un sistema di raccolta di acque reflue canalizzato a dovere. Queste le caratteristiche principali dei nuovi moduli prefabbricati installati a fianco delle scuole medie dove saranno trasferite le classi delle scuole Fucini che oggi invece occupano i locali di Casa Giardini.

I container sono la soluzione tampone dopo la chiusura della scuola elementare, dichiarata inagibile in attesa di lavori di adeguamento statico e sismico.

Il trasferimento nella struttura gialla avverrà al rientro dalle vacanze di Natale, quando all’interno saranno portati tutti gli arredi necessari.

Ai prefabbricati che siamo abituati a vedere, l'amministrazione comunale ha deciso di aggiungere una contro parete colorata e coibentata, che svolge il doppio ruolo di aumentare il coefficiente di efficienza energetica delle classi e di renderle più belle e piacevoli per i bambini. 

“Abbiamo ritenuto importante – ha commentato soddisfatta la sindaca Francesca Brogi – investire maggiori risorse sull’aspetto estetico e funzionale della struttura, per offrire ai bambini delle aule comode, moderne e belle da vedere. Siamo orgogliosi di questo risultato, che siamo riusciti a raggiungere in pochissimo tempo. Lo abbiamo fatto in soli tre mesi, in controtendenza rispetto a quanto spesso avviene in altre parti d’Italia interessate da simili situazioni emergenziali”.

Al rientro dei bambini dalle vacanze natalizie si terrà l'inaugurazione delle nuove classi.



Tag

Coronavirus, questo è il momento della razionalità e della responsabilità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità