comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Politica lunedì 21 gennaio 2019 ore 11:07

"L'ordinanza su via Rospicciano arriva tardi"

Pericle Tecce

La Lega ponsacchina accusa la sindaca Brogi di aver agito con cinque anni di ritardo e, comunque, due settimane dopo l'esposto del Carroccio



PONSACCO — Per Pericle Tecce, responsabile della Lega a Ponsacco, l'ordinanza antidegrado per l'immobile ex Futura Immobiliare di via Rospicciano, emanata dal Comune il 17 gennaio arriva con un imperdonabile ritardo. Perché la Lega, riferisce Tecce, il 3 e 4 gennaio aveva già presentato esposti chiamando in causa Asl, genio civile e vigili del fuoco; e perché "con cinque anni (2014-2019) di amministrazione a disposizione - osserva l'esponente leghista -, stranamente, ci si attiva solo nel gennaio 2019, con un’ordinanza antidegrado, dopo la tirata d’orecchie dei vigili del fuoco". 

"Oggi - ha quindi commentato Tecce - il sindaco ha provato a giustificare il tardivo intervento sull’immobile parlando di mancanza di un custode con il quale interfacciarsi. In realtà Brogi si dimentica di dire che con il pignoramento del 2016 è immediatamente individuabile il custode o nel debitore o in altro soggetto nominato dal giudice. Di fatto è dal 2016 che Brogi ha un referente a disposizione al quale comunicare un’eventuale ordinanza antidegrado".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

CORONAVIRUS

Attualità