QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità giovedì 04 maggio 2017 ore 11:15

Al Marconi scatta l'happy hour scientifico

Al via stamani al liceo la due giorni dedicata a tecnica e scienza con laboratori, conferenze, stand e creazioni realizzate dagli studenti



PONTEDERA — E' scattata stamani all'Itis Marconi, con il taglio del nastro, la settima edizione dell'Happy Hour della Tecnica e della Scienza, vera e propria festa della tecnica che prevede l'esposizione dei lavori effettuati durante l'anno scolastico dagli studenti, nonché convegni, mostre e incontri con la partecipazione di aziende, università e scuole.

Giovedì 4 e venerdì 5 maggio il liceo apre tanti stand tematici gestiti dagli studenti stessi, nei quali saranno esposti alcuni dei risultati delle attività didattiche svolte nei laboratori dell'istituto.

L'inaugurazione è stata presieduta dall'assessore comunale all'istruzione Liviana Canovai e dal preside dell'istituto.

Fra i progetti presentati c'è stato anche quello di QuiNos, la versione online del giornalino scolastico Nos (Not only students) sostenuta dalla testata QuiNews e realizzata dagli studenti dell'Itis e degli altri istituti superiori di Pontedera. Il gruppo dei giovanissimi giornalisti, accompagnati dal professore Giuseppe De Benedittis, ha organizzato per la mattinata un laboratorio di grafica.

Nelle due giornate si tengono anche una conferenza sulla partecipazione degli studenti ai campi di lavoro di Libera, il laboratorio “La casa ecologica”, la presentazione del nuovo corso di grafica e comunicazione che partirà dal prossimo settembre, la conferenza su robotica e roboetica, la costruzione di un sismografo.

Aperte poi le mostre “Spazio donna” e “Leggere 4.0” dove saranno presentati i progetti che alcune delle nostre classi hanno sviluppato con la Biblioteca Gronchi; si potrà vedere in funzione il “Fotovoltino”; sarà inoltre presente la Polizia Municipale della Valdera con “l’auto strumentata”.



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità