QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°23° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 aprile 2019

Spettacoli giovedì 02 marzo 2017 ore 15:15

Al Teatro Era arriva Massimo Ranieri

Con lo spettacolo "Teatro del Porto" l'artista omaggia Napoli con le parole e le musiche del drammaturgo Raffaele Viviani. In scena il 4 e 5 marzo



PONTEDERA — Dopo il successo di Viviani Varietà, Massimo Ranieri e Maurizio Scaparro affrontano ancora una volta il grande drammaturgo Raffaele Viviani.

Teatro del Porto, in scena il 4 e 5 marzo al Teatro Era, nella Stagione del Teatro della Toscana, porta in scena poesie, parole e musiche di Viviani, nella Napoli a cui già cent’anni fa. A essere rappresentata è la teatralità degli emigranti, degli zingari, dei pescatori, dei guappi, dei gagà, delle cocotte, delle prostitute, insomma, il mondo della strada ovvero quel mondo che per primo e più fortemente colpì la fantasia dell'Artista.

In Teatro del Porto le storie raccontate sono storie di miseria, di soprusi, di amori, di famiglie in rovina, di emigrazione eppure attraverso le parole, poesie e musiche risultano attuali oggi come all’epoca e sembrano accompagnare lo spettatore verso il presente, anzi, verso il futuro.

Con Massimo Ranieri in scena Ernesto Lama, Angela De Matteo, Gaia Bassi, Roberto Bani, Mario Zinno, Ivano Schiavi, Antonio Speranza, Francesca Ciardiello e i musicisti Ciro Cascino al pianoforte, Luigi Sigillo al contrabbasso, Donato Sensini ai fiati, al violino Sandro Tumolillo, alla tromba Giuseppe Fiscale e alla batteria Mario Zinno. Tutto nella colta elaborazione e ricerca musicale di Pasquale Scialò.

È possibile acquistare online su www.centroperlaricercateatrale.it, nei punti vendita Boxoffice e, presso la biglietteria del Teatro Era da martedi a domenica dalle ore 16 alle ore 19.30.
Per informazioni tel. 0587 55720 / 57034 mail teatroera@teatrodellatoscana.it



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Attualità