QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°16° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Attualità mercoledì 13 febbraio 2019 ore 13:15

'Amico Taxi', 'Taxi Amico' o 'Chiama e Vai'?

Sono servizi simili ma distinti. Lo ricorda la Asha Pisa Onlus, responsabile di 'Taxi Amico', che invita a non fare confusione



PONTEDERA — Nei giorni scorsi i consiglieri comunali di Forza Italia hanno lamentato disservizi per quanto riguarda il "Taxi Amico". In realtà, è bene precisarlo, il servizio "Taxi Amico" è un'altra cosa

I trasferimenti agevolati per gli anziani di Pontedera sono garantiti da una convenzione fra Comune e tassisti pontederesi e si chiamavano "Amico Taxi" e ora, addirittura, "Chiama e Vai", che però buona parte degli utenti e non solo chiamano, tanto familiarmente quanto erroneamente, "Taxi Amico". Anche la similitudine fra i due nomi, del resto, facilita la confusione.

"In qualità di Presidente dell'A.S.Ha.Pisa onlus - ricorda Luigi Gariano -, che opera nel settore
della promozione sociale nella provincia di Pisa da 38 anni, mi vedo costretto a ribadire che il nostro servizio di trasporto Taxi Amico è altro dall'Amico Taxi, che è il servizio nato da una convenzione tra i tassisti e il comune di Pontedera per un trasporto agevolato a favore degli anziani".

"Il nostro servizio Taxi Amico - spiega Gariano -, attivo per gli utenti della Valdera dal 2003, con un migliaio di trasporti all'anno, si serve di una rete di autisti volontari che garantiscono professionalità e puntualità del  servizio stesso, riservato ai disabili e anziani non autosufficienti dei Comuni della Valdera".

Da qui la richiesta di chiarire, "senza ombra di dubbio, che il servizio Taxi Amico, dell'A.S.Ha. Pisa onlus, e il servizio Amico Taxi, attualmente denominato Chiama e Vai, sono due cose distinte e indipendenti".



Tag

Meloni: "Draghi al Colle? Not in my name"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca