QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 17 novembre 2019

Attualità lunedì 26 marzo 2018 ore 16:50

Arresto e sequestro, il plauso del sindaco

Simone Millozzi

Il primo cittadino Simone Millozzi ha ringraziato carabinieri e stradale per l'operazione anti droga portata a termine in questi giorni



PONTEDERA — "Anche questa volta voglio esprimere il mio ringraziamento e quello dell'amministrazione comunale di Pontedera agli uomini dell'Arma dei Carabinieri e agli agenti della Polizia Stradale per la brillante operazione che ha permesso di giungere all'arresto di uno spacciatore e al sequestro di un ingente quantitativo di droga: un successo notevole per l'azione di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti". Così il sindaco Simone Millozzi ha voluto rendere omaggio all'operazione portata a termine nei giorni scorsi da militari e poliziotti.

Il primo cittadino ha poi aggiunto: "Nel ringraziare come di consueto le forze dell'ordine mi preme sottolineare la professionalità e la positiva sinergia messe in campo anche in questa situazione. Peraltro è altrettanto importante anche la funzione svolta dall'unità cinofila in dotazione ai carabinieri che ha avuto un ruolo non secondario nell'individuare il nascondiglio della droga. Ribadisco però come sempre la necessità che, al fermo delle forze di polizia, faccia seguito una adeguata azione giudiziaria. Lo Stato - ha proseguito il sindaco - deve mettere in campo azioni che impediscano ai criminali di reiterare continuamente le loro condotte delinquenziali. Se la Giustizia non funziona si vanifica il lavoro delle forze dell'ordine e si provoca una profonda ferita della stessa cittadinanza nei confronti delle istituzioni tutte. Occorre dunque continuare a lavorare con questa determinazione e questa intensità - ha concluso Millozzi - sradicando dai nostri territori questi fenomeni di microcriminalità affinché si possa consolidare una società più coesa e solidale".



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport