comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°20° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Coronavirus, Burioni: «Per ostacolare il virus servono le giuste precauzioni. Dipende da noi»

Cronaca domenica 25 marzo 2018 ore 13:02

Trovato con settecento grammi di cocaina

Un uomo è fuggito ad un posto di blocco ma è stato inseguito e arrestato. La cocaina immessa sul mercato avrebbe avuto un valore ingentissimo



PONTEDERA — Circa 700 grammi di cocaina purissima, del valore di diverse centinaia di migliaia di euro, un extracomunitario arrestato. 

E' il bilancio di un'operazione condotta dai carabinieri di Pontedera, iniziata dopo che un'auto aveva forzato l'alt di una pattuglia della polizia stradale. 

Il fuggitivo, inseguito fai carabinieri del radiomobile é stato bloccato dai militari. Parte della droga trovata con il fiuto del cane Lion, in servizio al nucleo carabinieri cinofili di San Rossore. 

L'uomo è finito al carcere Don Bosco di Pisa. Si tratta di un marocchino di 25 anni, irregolare sul territorio italiano. E' stato intercettato sulla Tosco Romagnola e bloccato nella zona della Fornace Braccini. Sull'auto sono stati rinvenuti 60 grammi di cocaina e 1700 euro, un altro involucro con lo stesso quantitativo e la stessa cifra è stato ritrovato a poca distanza, lanciato probabilmente dal passeggero dell'auto che è riuscito a rendersi irreperibile.

Ma è dalla perquisizione domiciliare e di un'altra auto in possesso del nordafricano che è venuta fuori la quantità più rilevante, con altri dieci involucri da sessanta grammi fiutati dal cane. Il sequestro totale è dunque di oltre 700 grammi di cocaina purissima.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità