QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°21° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 22 aprile 2019

Sport martedì 03 maggio 2016 ore 15:45

Atletica La Galla, bene i cadetti

A Piombino ottengono il massimo punteggio dall’inizio della stagione. Carolina Boddi ancora vincente, positive anche le gare di Lorenzo Rivela



PONTEDERA — Dovevano recuperare punti preziosi per la classifica di società e sabato 30 aprile ci sono riusciti ottenendo il miglior punteggio di squadra dall’inizio della stagione in pista. Così i cadetti (2001-2002) dell’Asd La Galla Pontedera Atletica hanno preso contatto con le posizioni che valgono la finale regionale di società del prossimo settembre.

Il tutto è riuscito grazie a ottimi risultati individuali e, soprattutto, a 11 primati personali abbattuti o eguagliati su 18 risultati conseguiti. Il massimo punteggio di giornata, 658 punti, lo ha ottenuto Matteo Giuseppe Lemmi grazie ad una gara molto coraggiosa nei 2000 metri dove, migliorando il proprio limite di 12”, ha concluso in 6’31” conquistando la quinta posizione, battendo di un solo posto il compagno di allenamento Augusto Casella che conclude a soli 3 decimi di secondo dal proprio limite con 6’33”7. 

I due si erano già affrontati nel Salto Triplo dove avevano ottenuto rispettivamente 9,01 metri e 9,26. Nella stessa gara era stato però Lorenzo Rivela a ottenere la miglior misura per gli atleti pontederesi con 9,96 che gli era valsa la settima posizione per 496 punti.

Rivela si è dimostrato il più prolifico dal punto di vista dei punteggi ottenuti, aggiungendo un bottino di ulteriori 591 punti grazie alla gara di Getto del Peso dove, con un lancio di 10,92 metri, ha ottenuto la quarta posizione in classifica. 

Nuovo primato personale anche per Marco Arrighi che, dopo aver eguagliato il proprio limite sugli 80 metri con 10”4, ha corso i 300 metri ostacoli sotto una pioggia fastidiosa concludendo in 46”7 e, migliorandosi di ben 1” e 2 decimi, ottenendo la settima posizione. 

In campo femminile, non fa ormai quasi più notizia la vittoria di Carolina Boddi sui 2000 metri, gara vinta in totale solitudine e nuovo primato personale di 7’12”0, oltre 1” meno del precedente limite. Nuovo primato per Boddi anche dalla gara degli 80 metri dove ottiene un ottimo 10”7. Stesse gare per Azzurra Picchi che è 4ª nei 2000 metri con 7’42”3, dopo aver esordito sulla prova di velocità ottenendo 12”0. 

Prossimi impegni per gli atleti della categoria cadetti/e saranno il 14 maggio a Livorno ed il 29 maggio sulla pista e sulle pedane casalinghe dello stadio comunale di Pontedera. Due occasioni per consolidare o addirittura migliorare la posizione in classifica regionale per società per accedere poi alla fase finale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport