Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Politica sabato 26 novembre 2022 ore 13:05

Aule nei locali Asl, segnalazione al Ministro

Palazzo blu a Pontedera

Dopo la messa in onda del servizio di "Striscia la notizia", la consigliera regionale Meini annuncia un'interrogazione sulle classi a Palazzo blu



PONTEDERA — La dislocazione delle aule scolastiche all'interno di Palazzo blu finisce su "Striscia la notizia" e il caso diventa politico. 

Un servizio messo in onda nella serata di ieri, venerdì 25 Novembre, ha portato un'inviata del tg satirico di Canale 5 proprio nell'edificio di viale Africa, dove sono ospitate alcune classi delle scuole superiori di Pontedera. 

La commistione tra studenti e personale scolastico, senza mascherine, e le strutture sanitarie, dove ancora vige l'obbligo, ha fatto discutere. "I telespettatori hanno visto un servizio in cui l'inviata mostra come in una sede Asl a Pontedera ci siano delle classi - ha commentato Elena Meini, capogruppo in Consiglio regionale della Lega - in tal senso, avevo avuto già una segnalazione dai nostri consiglieri comunali Domenico Pandolfi e Michela Crespina".

"Ho immediatamente segnalato la vicenda al ministro della Pubblica istruzione, Giuseppe Valditara, e redigeremo anche un'interrogazione in merito - ha spiegato - è innegabile che ci sia qualcosa di strano in questa forzata convivenza, fra chi va a farsi esami o visite mediche e la presenza, nello stesso stabile, di studenti e professori".

"Come evidenziato nel filmato si nota una palese promiscuità e, trattandosi di una struttura dell'Asl, ciò è, almeno potenzialmente, preoccupante - ha concluso Meini - ci auguriamo che tale situazione abbia una spiegazione logica, anche se, obiettivamente, ci pare difficile comprendere come un istituto scolastico debba trovare ospitalità in un luogo dedicato all'assistenza sanitaria".

A Meini fanno seguito anche Matteo Arcenni e Matteo Becherini di Fratelli d'Italia. "Fin dall’inizio abbiamo sostenuto che la decisione di mettere a Palazzo blu le scuole non sarebbe stata corretta - hanno detto - temevamo i pericoli e i disagi che, purtroppo, si sono registrati".

"Il risalto nazionale della notizia dimostra che avevamo ragione. Ora speriamo che ci sia un mea culpa da parte di Franconi e Angori e si possa risolvere il problema in maniera definitiva togliendo gli studenti da una struttura che non è idonea e presenta notevoli problemi - hanno concluso - oltre a trovarsi in mezzo a una zona industriale che non è certamente un luogo ideale per una scuola".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'attore pugliese, impegnato in tournée al Teatro Era, ha fatto visita alla mostra "Appropriazioni" di Enzo Fiore, che si trova a Palazzo pretorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità