Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA15°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Cronaca martedì 28 dicembre 2021 ore 19:00

Casi quasi triplicati e più ricoveri al Lotti

I dati dell'Usl Toscana nord ovest per gli ultimi sette giorni fanno registrare 771 casi tra Valdera e Alta Valdicecina. Stabile la terapia intensiva



PONTEDERA — I casi di positività sul territorio di competenza dell'Azienda Usl Toscana nord ovest sono raddoppiati nella settimana che va dal 20 al 27 Dicembre. Rispetto ai sette giorni precedenti, infatti, quando si erano contati 2.768 casi, nella settimana appena conclusa sono 5.591, con 93 Comuni interessati. A riportarlo è la stessa Usl attraverso il proprio report settimanale.

Nello specifico, nelle zone dell'Alta Valdicecina e della Valdera, i nuovi casi registrati sono 771, quasi il triplo rispetto alla settimana precedente. Di questi, 384, pari al 48%, hanno meno di 35 anni. Tra i Comuni con il più alto numero di nuovi casi settimanali ci sono Ponsacco (181), Pontedera (178) e Casciana Terme Lari (78).

Di seguito gli altri Comuni interessati con i relativi casi in ordine di incidenza sulla popolazione: Bientina 33, Buti 31, Calcinaia 71, Capannoli 27, Castelnuovo Val di Cecina 4, Chianni 2, Lajatico 4, Montecatini Val di Cecina 7, Palaia 19, Peccioli 17, Pomarance 16, Santa Maria a Monte 62, Terricciola 30 e Volterra 11.

Nelle medesime zone, sono stati somministrate 135.278 prime dosi, 120.856 seconde dosi e 53.086 terze dosi. La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’84%.

Per quanto riguarda i ricoveri, aumentano quelli all'ospedale Lotti di Pontedera: sono 13 le persone ricoverate per Covid, 7 in più della settimana scorsa. Rimane però inalterato il dato della terapia intensiva, con un solo paziente. In totale, sul territorio dell'Usl Toscana nord ovest, sono 164 i ricoverati (il 21 Dicembre erano 129), dei quali 22 in terapia intensiva (precedentemente erano 17).

Infine, a ieri, sul territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, il totale dei guariti è di 95.309 (+1.435 rispetto allo scorso 20 Dicembre), mentre i soggetti in isolamento sono 16.045.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo commosso degli amici e della comunità in cui è cresciuto: un dolore profondo dopo aver convissuto a lungo con una malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità