QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 marzo 2019

Attualità lunedì 19 novembre 2018 ore 11:29

La Round Table 73 fra passato, presente e futuro

Il gruppo della conviviale Round Table 73 Pontedera

Si è svolta venerdì scorso la cena conviviale dell'associazione Round Table 73. A tavola soci vecchi e nuovi, nonché gli aspiranti soci



PONTEDERA — Venerdi 16 novembre il ristorante Maledetti Toscani ha ospitato la conviviale dal titolo Passato, Presente e Futuro per la Round Table 73 Pontedera. La serata - riservata ai soci, ex soci e possibili futuri soci - è servita come momento d'incontro per parlare del passato, presente e futuro del Club Pontederese fondato nel 2006.

Il presidente Matteo Tagliaferri ha presentato i programmi e le attività del club, nonché le attività benefiche dell’anno mirate ai bambini. In più, ha presentato il nuovo progetto di solidarietà realizzato con la RT57 Pisa per il Monte Serra.

Durante la serata si è tenuta la cerimonia d’investitura per Davide Bitossi, imprenditore di Ponsacco, e Paolo J. Petri, consulente e mediatore immobiliare di Cascina, quali nuovi soci Rt73.

Il prossimo appuntamento sarà sabato 24 novembre, al supermercato Panorama di Pontedera,, per attività di volontariato in occasione della 22esima Giornata della colletta alimentare del Banco Alimentare .

La Round Table è un'organizzazione dedicata a giovani lavoratori, professionisti, dirigenti, imprenditori, uomini d'affari e di cultura che si impegnano a svolgere al meglio le rispettive attività. La sua principale finalità è quella di favorirne l'incontro, promuovendone l'amicizia e le intese personali e svolgendo anche iniziative di carattere filantropico. Tratto caratteristico della Round Table è l'età dei suoi soci, i quali decadono al compimento del quarantesimo anno di età.

In Italia si è sviluppata dal 1958 ed esistono ad oggi sul territorio nazionale molti club locali detti "Tavole". Ogni tavola è composta da almeno dieci soci detti "Tablers" fino ad un massimo di quaranta, dei quali non più di tre possono esercitare la stessa professione.

loading...


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica