QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità sabato 21 luglio 2018 ore 12:00

Un lavoro dopo l'inferno

Il Comune ha aderito con 100mila euro all'iniziativa di Arnera, Geofor ed Ecoacciai per reinserire chi esce dalla comunità di recupero



PONTEDERA — Con circa 100mila euro per questo è il prossimo anno anche il Comune di Pontedera ha deciso di contribuire e partecipare al progetto "La comunità per la città" che vede giù attivamente coinvolti la cooperativa Arnera, Geofor ed Ecoacciai. 

Ovvero una cooperativa sociale molto presente in città e in provincia, la grande società dei rifiuti compartecipata dai comuni e la società privata che tratta l'acciaio.

Il progetto è finalizzato al reinserimento lavorativo di persone arrivate al compimento del loro percorso di recupero dalle dipendenze. Persone che hanno passato mesi e anni nella comunità terapeutica della Badie, nella campagna fra Gello e Fornacette e che hanno bisogno di attività formativa e lavoro, che in alcuni casi già sperimentano, per sperare di non tornare più indietro. 

Ora anche il Comune di Pontedera ha deciso di partecipare all'accordo ora diventato a quattro in modo da estenderne l'ambito e le possibilità. L'obiettivo, spiega proprio l'amministrazione comunale, creare una opportunità per il futuro di queste persone, in genere abbastanza giovani, attraverso un loro un riallineamento con la comunità locale nell'esercizio di mansioni di pubblica utilità e socialmente rilevanti quali la cura del decoro urbano.



Tag

Depistaggi Cucchi, parte civile su astensione giudice: «Questione di opportunità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità