Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:39 METEO:PONTEDERA19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Cronaca giovedì 25 marzo 2021 ore 18:30

Coronavirus in Valdera, in 24 ore 70 nuovi casi

Impennata di nuove positività al coronavirus. Dieci o più casi nel Comuni di Ponsacco, Pontedera e Casciana Terme Lari. Al Lotti 42 ricoverati Covid



PONTEDERA — Sono ben 70 - contro i 21 segnalati ieri - i nuovi casi di positività accertati in Valdera nelle ultime 24 ore dalla Usl Toscana nord ovest. Questa la ripartizione dei casi per Comune di residenza: Bientina 4, Buti 4, Calcinaia 5, Capannoli 3, Casciana Terme Lari 10, Palaia 3, Peccioli 3, , Ponsacco 16, Pontedera 13, Santa Maria a Monte 8, Terriciola 1.

In calo, invece, il numero delle persone ricoverate in area Covid all’ospedale Lotti di Pontedera: oggi sono 42, due in meno rispetto a ieri, uno soltanto in terapia intensiva.

Nelle ultime ore la provincia di Pisa ha contato una nuova vittima e 151 nuovi casi positivi.

Dal monitoraggio giornaliero, inoltre, su tutto il territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest (province di Pisa, Lucca, Livorno e Massa Carrara), sono 14.994 (-553 rispetto ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate, 53.473 (+347 rispetto a ieri) quelle giudicate guarite dall'inizio dell'epidemia, 42 registrate nelle ultime ore fra Valdera e Alta Valdicecina.

A ieri (24 marzo), infine, le vaccinazioni effettuate nelle quattro province erano 147.837, di cui 107.760 per prime dosi, tra operatori sanitari (30.249), ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (4.900), operatori scolastici (22.685), forze di Polizia e Vigili del Fuoco (6.382), tutte le altre categorie come ultraottantenni, soggetti estremamente vulnerabili etc (43.544). Tra Alta Valdicecina e Valdera sono state somministrate 11.389 prime dosi e 4.442 seconde dosi, cui vanno aggiunte 2.619 prime dosi somministrate agli ultraottantenni dai medici di base.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La bella storia di due donne che, alle soglie dei 50 anni, apriranno domani una attività legata all'arte diventando imprenditrici
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca