Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità venerdì 01 dicembre 2023 ore 11:35

Cup potenziato per le visite specialistiche

Lo sportello prolunga l'orario di apertura. Il potenziamento fa parte degli obiettivi previsti dal Piano regionale di governo delle liste di attesa



PONTEDERA — Potenziato il Cup dell’ospedale Lotti dedicato alle prenotazioni delle visite di controllo e di tutte le prestazioni di secondo livello. Lo sportello ha infatti prolungato l'orario di apertura al pubblico fino alle 19 (prima era aperto fino alle 15,45).

“Le prestazioni di secondo livello sono visite ed esami di approfondimento prescritti dopo un accesso al pronto soccorso, dopo un ricovero o dopo una prima visita in ambulatorio - spiega Paola Chelli, responsabile della Gestione Cup e Front office dell’Asl – e il potenziamento dell’attività di prenotazione di secondo livello fa parte degli obiettivi previsti dal Piano regionale di governo delle liste di attesa. Rientra, in particolare, all’interno del progetto ‘Dove si prescrive si prenota’, che vuol assicurare la continuità delle cure, consentendo direttamente agli specialisti, in occasione della prima visita, di prenotare gli approfondimenti richiesti”.

“A questo scopo - prosegue Chelli- è previsto di strutturare e ampliare il numero delle agende dedicate ai reparti o agli ambulatori specialistici. La prenotazione di secondo livello potrà avvenire direttamente nell’ambulatorio, al momento della visita, oppure allo sportello Cup presente nell’atrio dell’ospedale Lotti, aperto dal lunedì al venerdì con orario 8,30 – 19. L’obiettivo è superare l’idea che l’accesso ad esami e viste possa avvenire solo tramite Cup e passare al concetto che per specifici bisogni di cura esistono anche percorsi differenziati e dedicati, come già avviene, per esempio, per i pazienti oncologici”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

GIALLO Mazzola