Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, a Milano folla sui Navigli nell'ultimo weekend in fascia gialla

Attualità giovedì 24 dicembre 2020 ore 07:10

Disagi in via Vittorio Veneto fino a Befana

Istituiti divieti di sosta e senso unico alternato a partire da lunedì 28 Dicembre per cantiere: un tratto della strada verrà riasfaltato



PONTEDERA — Previsti disagi alla circolazione stradale, a partire da lunedì 28 Dicembre, per un cantiere che interesserà via Vittorio Veneto, in quanto necessita di un nuovo manto di asfalto nel tratto compreso tra via Toscoromagnola e la rotatoria di via Bologna – via della Costituzione.

Per agevolare il cantiere è stato disposto il divieto di sosta con rimozione coatta, il restringimento di carreggiata con chiusura di singole corsie di circolazione, provvedendo – in funzione della ubicazione e dei flussi di traffico – alla regolamentazione del traffico veicolare a senso unico alternato comandato da semaforo o da personale. Previsto anche, in caso di congestioni del traffico nelle ore di punta, l’istituzione di un divieto di accesso da nord con deviazione dei veicoli in ingresso alla città per via Della Costituzione o del divieto di accesso da sud con deviazione dei veicoli in uscita dalla città per via Toscoromagnola. La ditta esecutrice dei lavori è la Capater Srl.

Questa disciplina temporanea del traffico veicolare sarà in vigore, come detto, da lunedì 28 Dicembre e fino al 6 Gennaio (o a fine lavori). L’accesso pedonale o ciclabile alle residenze ed alle attività produttive presenti sarà sempre garantito.

“Questi lavori erano già programmati nella variante al Piano degli asfalti dello scorso Luglio – ha ricordato l’assessore ai lavori pubblici Mattia Belli - ma una serie di difficoltà, prima tecniche (lavori al quadrante interno del villaggio scolastico) e poi purtroppo di natura giuridica, hanno rallentato molto lo svolgimento degli stessi. Con questo lavoro proseguiamo gli interventi di riqualificazione del quadrante nord della città che vedranno anche la chiusura, nelle prossime settimane, della nuova rotatoria di via della Costituzione. Cercheremo di creare minor disagi possibili alla circolazione e di concludere gli interventi prima dell'avvio dell'attività scolastica ma ovviamente le tempistiche dipenderanno anche delle condizioni atmosferiche”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità