QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 24 gennaio 2020

Cronaca domenica 17 novembre 2019 ore 16:45

Fiumi in piena, migliaia di persone sulle sponde

Si attende il passaggio della piena dell'Arno. In centinaia hanno assistito all'apertura delle cateratte dello Scolmatore e tanta gente anche sull'Era



PONTEDERA — Considerato che è domenica in tanti, intralciando anche un po' l'operato degli addetti alla Protezione Civile, si sono riversati sulle sponde dei principali fiumi pontederesi: l'Arno, l'Era e lo Scolmatore.

La piena dell'Arno è attesa a Pontedera in serata. Transitata da Montelupo con una portata superiore ai 2000 metri cubi al secondo, dovrebbe arrivare nella città della Vespa attorno alle 20 o anche dopo, ma con una portata minore. La protezione civile ha infatti disposto l'apertura della cassa d'espansione di Roffia, per mitigare gli effetti della piena dell'Arno più a valle.

Oltre all'apertura del Bacino di Roffia alle 15 sono state aperte le cateratte dello Scolmatore, operazione alla quale hanno assistito centinaia di persone.

Altra gente si è assiepata sulle sponde e sui ponti dell'Era. Al Romito, nella foto sopra, gli addetti comunali sono intervenuti con un'idrovora per svuotare le fogne. Il livello dell'Era, infatti, né cresce né scende, perché l'acqua non riesce a riversarsi in Arno. Nelle foto sotto la situazione dell'Era al Ponte Napoleonico e nel cuore di Pontedera.





Tag

Virus Cina, Speranza: "Faremo tutto il possibile"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità