Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA21°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Sport venerdì 26 marzo 2021 ore 14:25

​Granata sul lago 'capolista'

Lo stadio di Como
Lo stadio di Como

Il Como, che ha alle spalle 13 campionati di serie A, ma che perde da due partite cercherà di battere il Pontedera per riprendere la corsa di testa



PONTEDERA — Le prime sei del campionato sono tutte squadre nordiste, a scalare, per ora: Como, Pro Vercelli, Alessandria, Renate, Lecco e Pro Patria, ma la prima squadra centrista, insomma, toscana, è il Pontedera, col Grosseto primo inseguitore a cinque punti di distanza, seguito dalla Carrarese ormai fuori dall'assalto alla serie B (tre toscane di grido, Pistoiese, Lucchese e Livorno sono invece in fondo, col Livorno ormai vicinissimo alla retrocessione).

Nel primo pomeriggio di oggi la formazione di Ivan Maraia è partita per Como dove domani alle 15, incontrerà l'attuale capolista, incalzata a un solo punto dalla Pro Vercelli ma con una partita in meno. 

Il calcio comasco ha toccato per 13 volte la serie A e nelle sue file ha giocato con la fascia di capitano il ponsacchino Adriano Lombardi, poi allenatore granata.

Il Como viene da due sconfitte consecutive, contro l'Albinoleffe e il Piacenza, e domani cercherà 'di tutto' per rifarsi allontanando la Pro Vercelli che lo insegue. 

All'andata al Mannucci fu un 2 a 2, ma c'è anche da dire che i granata non hanno mai vinto con i comaschi. 

Il Como è a quota 59 punti con una partita in meno e finora ha vinto 18 volte con 5 pareggi e 8 sconfitte compreso le due ultime. Il Pontedera è invece a 13 vittorie, 9 pareggi e 10 sconfitte, frutto dei buoni risultati di questo 2021. I granata sono quasi al completo per questa trasferta altolocata (in tutti i sensi, sportivi e geografici), ma siccome il calcio non dà mai sicurezze va ricordato il pareggio, imprevisto, di domenica scorsa contro il Livorno che ha rischiato di vincere nel finale al Mannucci.

E del resto, contro le due formazioni toscane di fondo classifica, Livorno e Lucchese il Pontedera non ha brillato e non ha vinto. Ma ogni partita è una partita a sé, quelle con l'ultima e quella con la prima.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ancora numeri a due cifre sui nuovi casi di positività in Valdera. Sono 31 in provincia di Pisa e 361 in tutta la regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Alvaro Montesi

Sabato 24 Luglio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità