comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Sport lunedì 20 marzo 2017 ore 16:15

Granata, quattro punti sopra la zona rossa

Simone Della Latta (foto di Matia Luciani)

Lunedì granata, un altro passo avanti dopo il pareggio con l'imbattibile Tuttocuoio. Prossima domenica difficile sfida a Cremona



PONTEDERA — Niente da fare, il Pontedera non riesce a battere il Tuttocuoio, primo pareggio dopo due sconfitte quest'anno fra campionato e coppa, pur se è riuscito a tenerlo dietro ancora di 4 punti. 

Mancano 8 partite alla fine con 24 punti in palio, bisognerebbe conquistarne almeno 7 e la prossima sarà a Cremona contro la vicecapolista che al Mannucci rifilò un secco 4 a 0 ai granata allora nel periodo più buio (1 punto in 8 partite) e che vede il primo posto abbastanza vicino perché l'Alessandria è soltanto 4 punti avanti. 

Vero che la Cremonese ha perso l'ultima gara a Pistoia con tre reti al passivo, però, insomma, il terzo pareggio di fila sarebbe da firmare anche sabato prossimo. Coraggio e avanti.

Col Tuttocuoio il Pontedera avrebbe meritato la vittoria perché ha giocato meglio dei neroverdi, come lo stesso allenatore avversario ha ammesso. Ma per vincere bisogna fare almeno un gol e i granata non sono riusciti a farlo anche se era probabilmente da rigore il fallo su Santini in area. Mister Indiani aveva studiato due soluzioni, una con Della Latta in difesa e un'altra, nel secondo tempo, a centrocampo avanzato. Ma la capacità realizzativa non è decollata come si sperava. 

Resta il fatto che questo Pontedera del girone di ritorno sta giocando quantomeno alla pari con tutti e i risultati, tutto sommato, si vedono, ovviamente in relazione a una squadra che ormai punta soltanto a salvarsi. Anche col Tuttocuoio si è visto un Andrea Caponi (se fosse arrivato prima...) in gran forma, Santini ha corso come un matto su tutto il fronte dell'attacco e Della Latta è stato ancora un punto di forza. E' mancato solo il gol, ma, insomma, nelle ultime 8 gare i granata hanno perso una sola volta vincendo tre volte. E se avessero tenuto questa media per tutto il campionato, sarebbero ai play off. (mm)



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità