QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità mercoledì 14 settembre 2016 ore 11:40

Il circo educativo e sociale si riunisce in città

Si terrà a Pontedera dal 15 al 18 settembre il quindicesimo Meeting nazionale degli operatori circensi. Nel programma anche un cabaret di beneficenza



PONTEDERA — Un centinaio di operatori di circo educativo e sociale sbarcano in città. Proprio a Pontedera, dal 15 al 18 settembre, si riuniranno per il quindicesimo Meeting nazionale.

Per quattro giorni si terranno workshop, laboratori, allenamenti e convegni di operatori e relatori delle maggiori realtà nazionali che utilizzano le arti circensi come strumento educativo per facilitare processi di crescita, integrazione, apprendimento, cittadinanza attiva e diffusione della stessa arte.

L'evento, organizzato da VircoSfera e patrocinato dal Comune, verrà ospitato all'interno delle strutture di Spazio Nu e nella palestra dell'Itcg Fermi.

Il meeting prevede, oltre che appuntamenti per gli addetti al settore, anche attività per gli studenti del liceo e associazioni del territorio, due spettacoli serali (uno con gli allievi della scuola di circo En Piste di Firenze e l'altro un cabaret a cura di AltroCirco finalizzato alla raccolta di fondi da destinare alle popolazioni terremotate).

"Il meeting - commentano l'assessore Liviana Canovai e il consigliere comunale Mattia Belli - sarà un momento di formazione e crescita umana non soltanto per gli operatori ma anche e soprattutto per i ragazzi che affiancheranno questo percorso (1 classe del Fermi questo anno, 6 di tutti gli ordini e gradi dal prossimo). Per questo abbiamo scelto il nostro Villaggio scolastico come location. Un percorso questo - aggiungono -, dall'arte, alla formazione, al sociale su cui vogliamo investire ed in cui crediamo".

Gli operatori del meeting restituiranno alla città un po' del lavoro che svolgeranno in questi quattro giorni con 2 spettacoli gratuiti davanti alla sede dello Spazio Nu: giovedì e venerdì alle 21,15.

Al meeting hanno contribuito anche European Youth Circus Organization, Arciragazzi, Uisp, LegaAmbiente, Fondazione Patrizio Paoletti, Federazione Nazionale Clown Dottori, Cirque du Soleil e altre coinvolte nelle politiche giovanili.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità