QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°30° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 giugno 2019

Attualità venerdì 08 luglio 2016 ore 06:30

Arriva la Notte Bianca, cambia la viabilità

Foto di Mirko Melai

Ecco nel dettaglio tutte le modifiche alla circolazione che interesseranno le strade in occasione dell'evento di sabato 9 luglio. L'elenco delle vie



PONTEDERA — La Notte Bianca è ormai alle porte e con il grande evento dell'estate pontederese arrivano anche le modifiche alla viabilità cittadina.

Con tutti gli spettacoli che invaderanno vie, strade e piazze (come ben indicato nella mappa fornita da Quinews), ecco l'elenco riassuntivo della logistica per sabato 9 luglio.

La circolazione stradale sarà regolata con il divieto di sosta con rimozione coatta su ambi i lati dalle 13 di sabato alle 5 di domenica (o fino al termine della manifestazione) e con il divieto di circolazione (ad esclusione di polizia, soccorsi e autorizzati) dalle 15 di sabato alle 5 di domenica, nelle seguenti strade:

•via Fiorentina, 20 metri in prossimità dell'intersezione con via V.Veneto;
•via V.Veneto tratto compreso tra via Tosco Romagnola e viale Italia;
•viale Italia per tutta la sua lunghezza;
•piazza Cordificio Billeri su tutta la piazza;
•via delle Colline, tratto compreso tra via V.Veneto e via De Nicola. La sosta è vietata con r.c. solo negli spazi fa fronte civico 12 fino a via delle Colline (fronte ristorante "La Pescaccia" lato sud);
•via Dante per tutta la lunghezza, tratto compreso tra piazza Unità d'Italia e via Roma;
•piazza Andrea lato ovest e lato est;
•via Roma per tutta la lunghezza ad eccezione del tratto compreso tra via IV Novembre e viale Europa: i divieti iniziano alle ore 8.00 del 09/07/2016;
•via Saffi tratto compreso tra via 1° Maggio e via San Faustino;
•via 1° Maggio tratto compreso tra via Belfiore e via Saffi;
•via Manzoni lato est per circa 20 metri partendo da via 1° Maggio;
•via Rossini tratto compreso tra via Castelli e piazza del Teatro (compreso stallo di sosta fronte negozio "Pelagagge");
•piazza Trento su tutta la piazza;
•via F.lli Marconcini tratto compreso tra via Gotti e via dei Portici;
•via Montanara tratto compreso tra corso Matteotti e via Mazzini;
•via Verdi tratto compreso tra corso Matteotti e piazza Gronchi: i divieti iniziano dalle ore 8.00 del giorno 09/07/2016;
•via Cavallotti per tutta la lunghezza;
•via Guerrazzi per tutta la lunghezza;
•corso Principe Amedeo per tutta la lunghezza;
•via della Misericordia, lato sud, per n. 4 stalli di sosta fronte dal civico 72 al civico 74 ed in tutta l'area di parcheggio posta all'intersezione con il lato nord di piazza Garibaldi;
•piazza Cefalonia e Corfù su tuttala piazza: il giorno 08/07/2016 il divieto di sosta con r.c. Inizia alle ore 8.00 sulla porzione di piazza interessata dal montaggio del palco per concerto;
•via Belfiore per tutta la lunghezza;
•via XX Settembre tratto compreso tra via Rossini e via San Faustino: i divieti iniziano alle ore 8.00 del giorno 09/07/2016;
•piazza Martiri della Libertà su tutta la piazza: il giorno 08/07/2016 il divieto di sosta con r.c. Inizia alle ore 14.00 nella porzione di piazza interessata dal montaggio del palco concerto;
•piazza Unità d'Italia su tutta la piazza;
•piazza Gronchi lato sud da intersezione via Verdi fino ad intersezione via Castelli;
•via San Faustino, da via Castelli a piazza della Concordia;
•via della Stazione Vecchia tratto compreso tra via Risorgimento e piazza Martiri della Libertà: nello stesso tratto dalle ore 14.00 del giorno 08/07/2016 e fino allo smontaggio del palco collocato in piazza Martiri della Libertà, è istituito il doppio senso di circolazione per i soli residenti con entrata ed uscita in via Risorgimento;
•piazza della Concordia su tutta la piazza; nella porzione centrale della piazza è istituito un corridoio aperto al transito dei veicoli;
•piazza Garibaldi, fronte esercizio "Playa del Sol";
•via Giordano Bruno per tutta la lunghezza.

Per garantire la chiusura al transito veicolare in queste strade e aree pubbliche, saranno inoltre collocate delle transenne con lanterna luminosa alle seguenti intersezioni:

•via Dante – via Giordano Bruno;
•via Belfiore – via 1° Maggio;
•via Giordano Bruno – via 1° Maggio;
•via 1° Maggio – via Manzoni;
•via Saffi – via San Faustino;
•via Saffi – via Arno;
•via Saffi – via Rossini;
•via Rossini – via XX Settembre;
•via San Faustino – via Verdi;
•piazza Gronchi – via Castelli;
•via San Faustino – via Montanara;
•via Stazione Vecchia – piazza Martiri della Libertà;
•viale Italia – via Vittorio Veneto;
•via delle Colline – via De Nicola;
•viale Italia – via Morandi;
•viale Italia – via Pacinotti;
•via Tosco Romagnola – via Vittorio Veneto;
•via Vittorio Veneto – via Fiorentina;
•via Tosco Romagnola – via Fiorentina;
•via Fiorentina – via Giusti;
•via Rossini – via Montanara;
•via Verdi – via San Faustino;
•via Castelli – via Rossini;
•via San Faustino – piazza Gronchi;
•via Vittorio Veneto – via delle Colline;
•via IV Novembre – via De Gasperi;
•via Roma – viale Piaggio;
•via della Misericordia – piazza Garibaldi;
•via della Miseriocrdia – Istituto San Giuseppe;
•via della Misericordia – via Valtriani;
•via Roma – via Risorgimento – via della Repubblica;
•via della Repubblica – via Leopardi;
•via della Repubblica – via Manzoni;
•via 1° Maggio – via Manzoni;
•via della Repubblica – via Gorizia;
•via Sacco e Vanzetti – via Brigate Partigiane;
•via Sacco e Vanzetti – via Pisana;
•via Pisana rotatoria (cartello: strada chiusa mt. 200);
•via Pisana – via Carducci;
•via Carducci – via Brigate Partigiane;
•via Carducci – piazza Unità d'Italia;
•via della Repubblica – via Gorizia;
•via Vespucci – via Benedetto Croce – via De Nicola.

Tutte le postazioni saranno presidiate, fino al termine della manifestazione, da personale dell'organizzazione o del volontariato, che avrà cura di rimuovere le transenne una volta terminato l'evento.

Tutte le occupazioni delle sedi stradali interessate da queste modifiche alla viabilità avverranno lasciando libero alla circolazione uno spazio di larghezza minima di tre metri, per consentire il transito dei veicoli di polizia e di soccorso.

In via Carducci è consentito il transito ai veicoli di trasporto pubblico in servizio di linea.

In piazza Unità d'Italia ed in altre strade, sarà vietato il transito veicolare a insindacabile giudizio della polizia locale e quando ciò sia richiesto da motivi di incolumità e sicurezza pubblica.

Per ragioni di ordine pubblico non è consentita l'occupazione temporanea di suolo pubblico né alcuna forma di volantinaggio da parte di partiti, sindacati, comitati, movimenti, organizzazioni politiche o sindacali.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Politica

Cronaca