Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità giovedì 14 gennaio 2016 ore 18:45

Il vescovo incontra gli stranieri

Il vescovo Benotto

L'evento, organizzato dal Comune, si terrà alla saletta Carpi. Pertici: "Il segno dei tempi e di Papa Francesco". Diop: "In Valdera si vive in pace"



PONTEDERA — Nel segno di Papa Francesco il vescovo Benotto incontrerà sabato 16 gennaio alle 18, nella saletta Carpi di via Valtriani, le comunità straniere di Pontedera e della Valdera. L'importante iniziativa di integrazione, voluta dall'Amministrazione comunale, è stata presentata questa mattina.

Il vicesindaco Angela Pirri e il consigliere delegato all'integrazione Floriano Della Bella hanno sottolineato come l'integrazione sia uno dei punti cardine dell'Amministrazione pontederese.

Pietro Pertici della Tavola della Pace ha parlato dell'iniziativa con Benotto: “Questa occasione di integrazione è stata un'iniziativa di don Piero. Ma è anche e soprattutto il segno dei tempi, cioè del tempo di Papa Francesco”.

Alfonso Di Sandro era presente per rappresentare l'unità pastorale di Pontedera: “I sacerdoti sono a un corso di aggiornamento. L'obiettivo della chiesa è di creare una cultura di pace e questo è possibile valorizzando le diversità”.

Mamadou Diop, presidente della consulta degli stranieri, ha spostato l'attenzione sul livello di integrazione di Pontedera: “Qui si vive in pace, al massimo ci può essere qualche rissa. Ho vissuto a Parigi e ho visto come si sta lì. A Pontedera non c'è niente di simile. Sono molto orgoglioso di rappresentare tutti gli stranieri e i miei connazionali senegalesi, a maggioranza musulmana”.

Intanto l'Amministrazione ha reso noto che mercoledì 20 gennaio si terrà un seminario internazionale al Museo Piaggio dalle 15. L'argomento dell'evento è la presentazione del Progetto Paden che prevede un aiuto concreto da parte di amministrazioni locali a paesi in difficoltà come Nicaragua e Guatemale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cevoli in lutto per la morte del suo parroco, Don Bruno Nuti, per molti anni parroco della parrocchia. Oggi i funerali a Ponsacco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gigliola Galuzzi Ved. Montagnani

Venerdì 26 Novembre 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca