QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 novembre 2019

Elezioni lunedì 08 aprile 2019 ore 11:30

La Lega in piazza con Meini commissario

Ufficializzato il sostegno alla candidatura a sindaco di Matteo Bagnoli, il Carroccio pontederese ha promosso in piazza una raccolta firme



PONTEDERA — Nel fine settimana appena trascorso la Lega si è presentata in numerose piazze toscane, chiedendo ai cittadini di firmare in favore del progetto di legge regionale “Tolleranza Zero”, un disegno proposto dalla Lega Toscana che "chiede alla Regione e ai Comuni di fare la propria parte a fianco del Ministro dell'Interno Salvini per controllare e vigilare il rispetto delle regole: dallo sgombero dei campi nomadi, all’assegnazione delle case popolari prima agli italiani, al contrasto dell’abusivismo".

A Pontedera, la sezione della Lega ha raccolto circa 250 firme in due giorni. "Un risultato importante - hanno commentato dal partito -, ma soprattutto un segnale forte a dimostrazione che i cittadini sono stanchi di un’amministrazione muta di fronte alla evidenti necessità di sicurezza e rispetto delle regole di cui Pontedera ha fortemente bisogno".

Presenti al gazebo sia il candidato sindaco del centrodestra unito Matteo Bagnoli (Fdi - Pontedera SiCura) sia Elena Meini, presidente del consiglio comunale di Cascina, inviata dai coordinatori provinciali e regionali del partito per guidare la Lega di Pontedera durante la campagna elettorale.

"Un punto focale del nostro programma elettorale e sulla quale noi abbiamo tante idee per far tornare Pontedera una città sicura e vivibile - queste le parole di Meini, presentatasi come commissario cittadino della Lega - progetti che non vediamo l'ora di esprimere alla cittadinanza e soprattutto di mettere in pratica se ci verrà data la possibilità il 26 maggio di andare a governare questa città".

Bagnoli ha firmato per la proposta di legge della Lega e ha ribadito che "legalità, sicurezza e rispetto delle regole saranno i primi provvedimenti che verranno presi per Pontedera".



Tag

Elezioni Regionali, Di Maio: «Il Movimento non ha paura, correremo da soli»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura