QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Politica sabato 11 marzo 2017 ore 11:42

"La Corte dei Conti indaghi sui danni erariali"

Alessandro Puccinelli

La Lista Civica critica il patto di stabilità: "Ha sempre limitato investimenti quando la comunità avrebbe necessità di spendere sulle scuole"



PONTEDERA — "Apprendiamo della sentenza della Corte dei Conti con la pesante condanna verso il Comune di Pontedera per lo sforamento del “patto di stabilità” in relazione alla costruzione della scuola di Santa Lucia e di altre opere pubbliche. 

Questo fatto rappresenta comunque un evento grave che colpisce i nostri amministratori e la nostra comunità. Aspettiamo comunque l'esito del ricorso per fare una valutazione definitiva, anche se non ci fa piacere che i nostri rappresentanti siano condannati anche solo in primo grado".

Lo dice la Lista Civica Indipendente con il suo rappresentante in consiglio comunale Alessandro Puccinelli.

"La vicenda ci impone qualche riflessione. Il patto di stabilità ha sempre limitato spese di investimento per gli enti locali che negli anni hanno ridotto in modo preoccupante i lavori pubblici, attirando critiche da più parti, amministratori, cittadini come anche imprenditori che in ciò possono trovare fonte di attività. La nostra comunità avrebbe invece necessità di ulteriori investimenti, specie sulle scuole come recentemente abbiamo detto in Consiglio Comunale a margine di una nostra interrogazione. La nostra edilizia scolastica è molto datata, con le conseguenti criticità sismiche che sono purtroppo ancora in via di analisi, sebbene da anni abbiamo chiesto opportune verifiche. Certo, tegole di questo tipo non lasciano ben sperare per il futuro della nostra edilizia e di questo non possiamo che rammaricarci."

"Ci piacerebbe - è la conclusione di Puccinelli - che la corte dei Conti volesse indagare anche sulle nostre segnalazioni su possibili danni erariali (questi sì, se verificati, ben più gravi). Su questioni come i 9 milioni di euro spesi per la strada di patto ridotta in stato pietoso o per il terreno ex-Mansider, acquistato dal Comune di Pontedera mentre era sottoposto a verifiche di inquinamento e poi rivelatosi gravemente inquinato, è assolutamente doveroso che ci sia un approfondimento e, del caso, una sanzione per chi abbia generato un reale danno economico al Comune".



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Politica